Home Eventi Papa Francesco a Caserta, visita privata all’amico pastore evangelico Giovanni Traettino

Papa Francesco a Caserta, visita privata all’amico pastore evangelico Giovanni Traettino

1135
3

papa_francescoConfermate in queste ore le parole di padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa del Vaticano, sulla prossima visita di Papa Francesco a Caserta.
Quelle che prima erano voci e ipotesi sono divenute adesso una certezza, e sarà il 26 luglio, con ogni probabilità, il giorno in cui il Santo Padre si recherà nel capoluogo per una visita privata all’amico pastore evangelico Giovanni Traettino, conoscenza di lunga data già dai tempi di Buenos Aires.
Essendo di natura privata, la visita di Papa Francesco non coinvolgerà direttamente la chiesa di Caserta, ma questa ugualmente pregherà affinché la sua presenza in Diocesi si manifesti come un segno forte per tutto il territorio, comprese le tante periferie che egli paternamente segue e per le quali prega costantemente.

3 COMMENTI

  1. finalmente un papa che afferma l’uguaglianza delle religioni cristiane. era ora di finirla di affermare che la verità tutta intera si trova solo nel cattolicesimo. speriamo anche che il bravo Francesco costituisca un’unica religione per tutti gli esseri umani.

  2. Tutte le Chiese hanno messo in ferie GESU’: Messa solo la mattina. Di pomeriggio chiusura estiva. Solo Papa Francesco, nella fine del mese di luglio, compie un altro viaggio di evangelizzazione, anche seè una visita di amicizia, ma che farà parte del suo continuo cammino di esempio, per tutti coloro che fanno parte della Chiesa.Visita in un’altra regione del sud: martoriata. Che il viaggio del Papa Francesco, porti a questo popolouna Benedizione speciale del Signore che li faccia risorgere dal loro stato di prostrazione in cui si trovano , come tutto il sud.

    • Quanto alle ferie di Gesù, cara signora Rosalba forse non è il caso di chiamare in causa “tutte le chiese…”. E’ probabile che da qualche parte siano stati individuati orari più comodi per far fronte al caldo. Di sicuro in qualche parrocchia a lei confinante troverà la messa celebrata di sera…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.