Home Territorio Carta e cartone, ordinanza ad horas

Carta e cartone, ordinanza ad horas

653
0

Piedimonte, il sindaco Cappello contro i disservizi del Consorzio Unico

Ordinanza ad horas del sindaco di Piedimonte Matese, Vincenzo Cappello, nei confronti del Consorzio Unico di bacino, le cui maestranze, quest’oggi, non hanno provveduto al ritiro degli imallaggi di carta e cartone depositati dai commercianti, come di routine, in strada. Dopo il verbale redatto dal corpo di polizia municipale, che effettivamente accertava il mancato ritiro su tutto il territroio comunale, il sindaco si è visto costretto ad emettere l’ennesima ordinanza nei confronti del Consorzio, intimandolo ad ampiere con urgenza, considerando anche l’imminente giornata del Carnevale, che già di per sé, sottoporrà gli operatori ecologici ad un particolare tour de force. L’ordinanza precisa anche che, in mancanza di un adempimento da parte del Consorzio, il Comune provvederà a proprie spese, ma si rivarrà sulle casse dello stesso ente consortile. Una vicenda senza fine quella dei rapporti tra il Consorzio e le amministrazioni comunali: a fronte dei disservizi riscontrati sul territorio, occorre, spesso, l’intervento degli enti locali per supplire a carenze e inefficienze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.