Home Territorio Pietravairano nel Parco del Matese

Pietravairano nel Parco del Matese

962
0

Il presidente Falco avvia le procedure per l’annessione del Comune

Pino Falco, presidente in carica del Parco Regionale del Matese, si è attivato per mettere in moto le prime procedure che riguardano l’ingresso del comune di Pietravairano nella schiera di quelli che afferiscono all’Ente. E’ datato 15  febbraio 2012 il provvedimento con il quale il Parco accoglie la volontà del Consiglio Comunale del Comune guidato dal sindaco Francesco Zarone e dà il via al meccanismo che porterà la città a fare capo al Parco del Matese, accogliendo la delibera, votata all’unanimità, che giunse al Presidente poco dopo la sua nomina dell’8 aprile 2010. Proprio per rispettare la volontà espressa dall’Assise cittadina, e visto che l’attesa di risposte da parte degli organi regionali sembra non raggiungere un termine, Falco ha dato il via libera all’attivazione di tutte le procedure previste per legge emanando il provvedimento in

Il sindaco Francesco Zarone

questione, con il quale tra l’altro si decide di procedere  alla verifica sulla rispondenza delle formazioni fisiche, geologiche, geomorfologiche e biologiche, o gruppi di esse, che hanno valore naturalistico e ambientale, e di inviare l’atto alla Regione Campania, Assessorato all’Urbanistica, Ambiente e Ecologia, Agricoltura, per i provvedimenti di competenza.
Di seguito il contenuto del documento firmato dal presidente Falco.

 

PROVVEDIMENTO n° 9 del 15 febbraio 2012
_________________________________________________

Oggetto: acquisizione della delibera del Consiglio Comunale di Pietravairano (CE), con oggetto “ Adesione al Parco Regionale del Matese.

IL PRESIDENTE

Premesso

– Che la legge regionale n° 33/1993 ha istituito i Parchi e le Riserve Naturali della Campania;

– Che l’art.1 di detta legge regionale recita: La presente legge, ai sensi della Legge 394 del 6 di-cembre 1991, in attuazione degli articoli 9 e 32 della Costituzione, nel rispetto degli accordi internazionali e in armonia con le vigenti leggi nazionali e di attuazione dell’art.5 dello Statuto Regionale, detta principi e norme per l’istituzione e la gestione delle aree protette, al fine di garantire e promuovere, in forma coordinata, la conservazione e valorizzazione del patrimonio naturale della Regione Campania;

– Che con Delibera di Giunta Regionale n° 1497 del 12 aprile 2002 sono state dettate le norme di salvaguardia per la tutela dei valori naturalistici, ecologici, geomorfologici ed ambientali del Parco Regionale del Matese;

Preso atto della volontà unanime del Consiglio Comunale di Pietravairano (CE) di aderire al Parco Re-gionale del Matese, giusta Delibera del Consiglio Comunale n° 9 del 31 maggio 2010;

Atteso che per il Parco Regionale del Matese è motivo di vanto e orgoglio acquisire la volontà dell’intero Consiglio Comunale di Pietravairano (CE) di entrare a far parte della più vasta perimetrazione territoriale soggetta a tutela in base alla legge regionale n° 33/93, lanciando un segnale inequivocabile della nuova e più diffusa culturale della tutela e salvaguardia dei territori non solo in materia ambientale;

D I S P O N E

L’acquisizione della Delibera del Consiglio Comunale di Pietravairano (CE) con oggetto: Adesione al Parco del Matese.

L’attivazione delle procedure previste per legge al fine di verificare la rispondenza delle formazioni fisi-che, geologiche, geomorfologiche e biologiche, o gruppi di esse, che hanno valore naturalistico e ambientale.

Inviare il presente Provvedimento alla Regione Campania, Assessorato all’Urbanistica, Ambiente e Ecologia, Agricoltura, per i provvedimenti di competenza

Il Responsabile Amministrativo è incaricato quale Responsabile del Procedimento.

 

Pubblicare secondo le norme.

IL PRESIDENTE

FALCO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.