Home Attualità Art.18, tempi lunghi per la riforma

Art.18, tempi lunghi per la riforma

587
0

(Ansa). Si allungano i tempi per arrivare a parlare dell’articolo 18, mentre è scontro tra governo-parti sociali sulla riforma degli ammortizzatori sociali. Dopo un nuovo round al ministero del Lavoro con sindacati e imprese, i nodi ancora da sciogliere non permetteranno di discutere il prossimo primo marzo della flessibilità in uscita, nodo lasciato per ultimo in agenda.

Mentre resta aperta la partita politica: la riforma del mercato del lavoro è stato il tema al centro dell’incontro con il presidente del Consiglio Mario Monti del leader del Pd Pier Luigi Bersani, che ha chiesto al governo di fare “ogni sforzo per un accordo”. Il ministro Elsa Fornero ha aperto tre ore di confronto con le parti sociali garantendo la “ferma intenzione” di cercare un’intesa: “Perché serve la consapevolezza che la riforma non serve ad accontentare il governo o qualche partito” ma è per “il bene del Paese”. Il ministro ha quindi ha tracciato le linee guida della riforma degli ammortizzatori: estendere le tutele a 12 milioni di lavoratori, allargandole ai quasi otto milioni di esclusi, senza gravare sulla fiscalità generale ma puntando su un sistema assicurativo-contributivo.

Bene gli obiettivi ma non c’é chiarezza sulle risorse, dicono i sindacati, che temono una diluizione delle protezioni oggi in campo per allargare la platea senza avere nulla in più da spendere. Anzi, il ministro ha indicato che continuare ad utilizzare le risorse che già ci sono “é un suo obiettivo personale” e che “non poteva parlare a nome del governo”, riferisce il segretario generale della Uil, Luigi Angeletti. E’ dura la leader della Cgil, Susanna Camusso: “Il Governo non può permettersi di dire che siamo noi a non volere i cambiamenti”, perché “tutto gira intorno al nodo delle risorse”, e su questo non sono state date risposte chiare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.