Home Territorio Campania. Una proposta di legge sulla dipendenza da gioco d'azzardo

Campania. Una proposta di legge sulla dipendenza da gioco d'azzardo

543
0

Attenti ai malintenzionati

La legge “è positiva”, ma il rischio è che “ci potrebbero essere dei malintenzionati che si daranno da fare per usufruire della legge, senza aiutare effettivamente chi ha la dipendenza dal gioco”. Padre Massimo Rastrelli, presidente della Fondazione “san Giuseppe Moscati” che opera in tutta la Campania, spiega a Sir Regione che la proposta di legge “Misure di solidarietà in favore delle persone affette da gioco d’azzardo patologico”, presentata al Consiglio regionale campano, può essere oggetto di un’utilizzazione impropria. “La legge – chiarisce – prevede aiuti a quelli che debbono aiutare, ma mi chiedo quali sono i controlli previsti su chi dice di aiutare”. Insomma, in un settore così delicato, “bisogna evitare truffe”. Per il presidente della Fondazione antiusura “Exodus 94”, Daniele Acampora, “è bene che attraverso questa proposta di legge si parli del problema della dipendenza dal gioco d’azzardo, considerata alla stregua della dipendenza dall’alcol e dalla droga”. Dunque, “la proposta di legge regionale è un primo passo – sottolinea Acampora -, anche se siamo lontani dalla risoluzione della questione”. (fonte www.agensir.it)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.