Home Territorio Alvignano. La parola al comitato "Insieme per Realizzare"

Alvignano. La parola al comitato "Insieme per Realizzare"

447
0

Garanzia di presenza, anche futura

Dopo il tentativo fallito di dare vita ad una lista che potesse accendere ulteriormente la campagna elettorale alvignanese, il comitato Insieme per Realizzare, attraverso la propria pagina di Facebook fa conoscere le ragioni che hanno spinto i suoi membri a ritirarsi dalla corsa politica. La “compagine alternativa”  non si è resa possibile pur di salvaguardare una libertà democratica che qualcuno ha cercato di intaccare.

Sentiamo il dovere di spiegare, in sintesi, ai nostri concittadini le ragioni che ci hanno indotto a ritirarci dalla competizione elettorale. Ragioni legate essenzialmente alle motivazioni in base alle quali è nato il comitato. Ci siamo ritrovati uniti perché liberi da condizionamenti, liberi di agire nell’interesse dell’intera comunità, liberi di dire la nostra e soprattutto essere contro nessuno. Il fenomeno web Giò Rondas sostiene: “Non siamo di qualcuno e nessuno ci appartiene”. Ci siamo sentiti liberi di esprimerci e liberi di prendere decisioni, giuste o sbagliate esse siano state. Come giusto o sbagliato potrebbe essere stato ritirarci dalla competizione elettorale. L’interferenza della “politica storica” locale ha avuto effetti dirompenti su candidature a completamento della compagine, effetti che non hanno scalfito la nostra integrità.
Ci siamo resi comunque disponibili alla costruzione di una compagine alternativa ma retta dagli stessi principi che ci hanno ispirato. Abbiamo azzerato ogni nostra trasparente decisione per permettere che ciò accadesse ed il risultato è, oramai, risaputo. È inutile una eventuale vittoria elettorale costruita su compromessi ed esserci solo per gestire il potere. Tutto ciò condurrebbe ad una ulteriore lacerazione sociale peggiorando in modo esponenziale la situazione locale. Tuttavia un segnale forte è stato dato, SIAMO PRESENTI. Tocca a quella volontà iniziale, che ci ha spinti ad unirci, a continuare ad agire sul territorio come comitato civico, essere propositivi di progettualità degne di ricevere attenzioni politiche, qualunque sia la classe dirigente che i cittadini riterranno opportuno eleggere.
Tra l’altro è nostra responsabilità civica impegnarci ad un processo di cambiamento che riporti i giovani al ruolo di vero motore della futura politica locale. Sono i giovani, infatti, che oggi e purtroppo, rappresentano il “grande assente” nella fase di coinvolgimento pre-elettorale e nella conseguente competizione.
Ai candidati della disputa elettorale Alvignanese il nostro “in bocca al lupo”.
Il comitato elettorale Insieme per realizzare

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.