Home Territorio San Gregorio Matese, sfida tra Stocchetti, Mallardo e Langellotti

San Gregorio Matese, sfida tra Stocchetti, Mallardo e Langellotti

498
0

Tre liste in un piccolo comune che non raggiunge i duemila abitanti, due ex sindaci che si sfidano nell’agone politico, Giuseppe Mallardo e Linda Stocchetti, e un militante di lungo corso, Ermanno Langellotti, che si propone come terza alternativa agli elettori. San Gregorio Matese torna al voto dopo un tormentato periodo di instabilità: la competizione elettorale sta entrando nella sua fase clou e, con il comune comissariato per la seconda volta in circa un anno e mezzo, le priorità date dalle tre compagini in campo ai rispettivi programmi amministrativi riguardano soprattutto la situazione economica e finanziaria. Attualmente il Comune è in dissesto e occorrerà, pertanto, riportare nelle casse dell’ente un equilibrio in grado di risollevarne le sorti socioeconomiche. La lista guidata da Ermanno Langellotti, Per il bene di San Gregorio Matese, ricomprende gli ex consiglieri Confreda, Bojano e De Lellis; nella compagine dell’ex sindaco Stocchetti, Per San Gregorio, decaduta dalla carica nel gennaio di quest’anno, è rimasto anche Luigi De Lellis, tra i consiglieri della vechcia maggioranza che non presentarono le proprie dimissioni dalla carica; nella coalizione con candidato sindaco Giuseppe Mallardo, già primo cittadino del comune montano negli anni Novanta, figura, tra gli altri, l’ex assessore Antonio Mallardo, già componente dell’esecutivo nella precedente giunta De Lellis. Elettori nuovamente ai nastri di partenza, dunque (si votò, infatti, per il rinnovo del consiglio comunale la scorsa primavera) e tutto da riscrivere, con una sfida a colpi di voto basata principalmente sul porta a porta. Rilancio turistico, valorizzazione delle aree montane di particolare interesse paesaggistico, risanamento delle finanze comunali, promozione del comparto agroalimentare sono i punti di forza su cui si confrontano le tre compagini scese in campo.    (Fonte: IL MATTINO)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.