Home Territorio Tentano furto in villa. Arrestati dai Carabinieri

Tentano furto in villa. Arrestati dai Carabinieri

523
0

Pomeriggio concitato ad Alvignano

Lucian Tudorache

Nell’ambito di una vasta operazione anticrimine predisposta dalla Compagnia Carabinieri di Piedimonte Matese, due persone sono state arrestate per tentato furto aggravato e una denunciata per ricettazione. Ad arrestare una coppia di rumeni con precedenti per furto e rapina, sono  stati i militari della Stazione di Alvignano, che hanno sorpreso Marian Tudorache,

Marian Tudorache

25enne e Lucian Tudorache, 23enne, mentre tentavano un furto all’interno di una abitazione nella periferia di Alvignano. I due sono stati bloccati, quando già avevano scavalcato la recinzione del giardino di accesso alla villa, di proprietà di un commerciante del luogo. I militari sono prontamente intervenuti a seguito di una segnalazione pervenuta al “112”. Nella circostanza sono finiti sotto sequestro un furgone e vari arnesi atti allo scasso, che sarebbero serviti a portare a compimento il furto. I due sono stati dichiarati in arresto per tentato furto aggravato e trasferiti presso le camere di sicurezza dell’Arma. Le indagini dei militari comunque non sono concluse e sono tese ora ad accertare l’eventuale coinvolgimento della coppia di rumeni in altri furti verificatisi nell’alto casertano. E, ancora i Carabinieri della Stazione di Alvignano, hanno denunciato per ricettazione, M.R., 40enne del luogo, in quanto trovato in possesso di un ciclomotore Piaggio 50 Liberty, che è risultato essere stato rubato 13 anni fa in provincia di Napoli. Il mezzo è finito sotto sequestro in attesa di essere restituito al legittimo proprietario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.