Home Arte e Cultura Giovani "internazionali" a Roma

Giovani "internazionali" a Roma

762
0

Insieme oltre i confini geografici e personali

Offrire ai giovani uno spazio di riflessione per il proprio percorso di vita in una dimensione internazionale” è l’obiettivo dello Young International Forum che si svolgerà a Roma dall‘8 all‘11 maggio. Una piattaforma di confronto e discussione sulle scelte formative e professionali, oltre i confini personali e geografici. L‘evento culturale in-formativo si articola in aree espositive, incontri, dibattiti, conferenze e workshop così da stimolare la partecipazione attiva dei giovani visitatori. Ampio spazio viene dedicato all‘area di internazionalizzazione con l‘obiettivo di ampliare le opportunità di formazione e lavoro, favorendo la mobilità all‘estero in ogni sua piega, sviluppando la dimensione europea dell‘istruzione, incrementando lo scambio d informazioni e di esperienze sia lavorative che formative in Italia e oltre confine. Tra i temi oggetto di riflessione; i giovani e l’Europa, il volontariato in Europa, miti e realtà della carriera diplomatica, trovare lavoro nello spazio digitale. Tra i relatori Livio Beshir, conduttore Rai; Michele Gradoli (redazione Smartstudent); Pietro Paganini (John Cabot Universityt); Stefano Baldi, direttore Istituto diplomatico del ministero degli Esteri; Giorgio Bartolomuci, presidente del Festival della diplomazia dedicato quest’anno all’America latina (www.festivaldelladiplomazia.it). Info: www.younginternationalforum.com
(www.agensir.it)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.