Home Territorio Asl Caserta. Chiuso in pareggio il bilancio 2011

Asl Caserta. Chiuso in pareggio il bilancio 2011

456
0

Soddisfazione per i risultati raggiunti

Il Bilancio di Esercizio 2011 si chiude in pareggio rispetto alla perdita del consuntivo 2010 di oltre 40 milioni di Euro. Il Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Locale di Caserta, Paolo Menduni, commenta con soddisfazione i risultati raggiunti “ Oltre a rispettare in pieno gli obiettivi regionali , siamo riusciti a raggiungere il pareggio di Bilancio con  una riduzione del 4,3% dei costi del personale dipendente e del  20,5% della spesa farmaceutica. Sono stati raggiunti inoltre notevoli risparmi con la riduzione dell’8% per i fitti e del 36% per l’acquisto di beni non sanitari. Sul fronte delle entrate cospicuo  l’incremento di 25 milioni di euro  e significativa anche la manovra compensativa tra le varie AA.SS.LL. che ha visto l’incremento in attivo di 6 milioni di euro. Nonostante il contenimento dei costi la produzione degli Ospedali è aumentata di 1.200 milioni di Euro,  ed è stato aperto l’Ospedale di Comunità di Teano. (Comunicato stampa U.O.C. URP e Comunicazione ex ASL Ce2 Direttore Responsabile dr.ssa  Lidia Tesei)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.