Home Attualità Caiazzo ricorda solennemente S.Stefano Menecillo

Caiazzo ricorda solennemente S.Stefano Menecillo

634
0

Per l’occasione la città accogle il Card. Angelo Comastri

Caiazzo rivive tra storia e fede ricordando il cinquecentenario del ritrovamento del corpo di Santo Stefano Menecillo, patrono della città e compatrono diocesano. Stasera la città farà memoria della data in cui (era il 1512) le spoglie mortali del Santo furono rinvenute intatte e incorrotte e l’attuale concattedrale sarà elevata a Santuario di S.Stefano Menecillo. Per l’occasione la città accoglierà S.E. il Card. Angelo Comastri, vicario generale di Sua Santità per la Città del Vaticano, che presiederà la celebrazione eucaristica unitamente a Mons. Valentino Di Cerbo, vescovo della Diocesi e al Clero diocesano.

Il sarcofago di Santo Stefano Menecillo

Alle 18.00 il sindaco di Caiazzo Stefano Giaquinto e i parroci don Antonio Chichierchia e don Giovanni Fusco accoglieranno il  Cardinale e il Vescovo in Piazza Porta Vetere.  Seguirà l’inititolazione dell’antica Piazza Maggiore al Santo e alle 19.00 la solenne celebrazione eucaristica.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.