Home Attualità Rinvenuto corpo avvolto in plastica, il silenzio per 2000 euro

Rinvenuto corpo avvolto in plastica, il silenzio per 2000 euro

458
0

A Benevento i pompieri trovano un’anziana deceduta da diversi giorni in casa, il nipote confessa e spiega la vicenda

Era stato trovato ieri pomeriggio, in un appartamento di via Vitelli, a Benevento. Il cadavere di una donna anziana 87enne, in stato di decomposizione e avvolto in due buste di plastica. Sono stati i pompieri, verso le ore 15, a forzare la porta d’ingresso dell’abitazione, dopo essere stati allertati dai vicini della donna i quali avevano cominciato a sentire cattivi odori sul pianerottolo del palazzo.
Quello che sembrava essere un giallo, un delitto terribile su cui investigare, è stato risolto in poche ore dagli agenti della Questura del capoluogo sannita, che hanno ricostruito pezzo per pezzo l’assurda vicenda. Ad essere incastrato è stato il nipote della donna, interrogato durante la scorsa notte. L’uomo ha confessato di aver trovato la zia morta alcune settimane fa, forse per un infarto, e di aver voluto approfittare della situazione continuando a percepire la sua pensione di 2000 euro, a fronte dei problemi di lavoro che stava affrontando. Dopo l’interrogatorio l’uomo è stato deferito in stato di libertà con l’accusa di occultamento di cadavere. Altri sviluppi, ed eventuali accuse, seguiranno all’autopsia sul corpo della zia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.