Home Dalla Campania Appicca rogo tossico in un terreno, arrestato a Sant’Andrea del Pizzone

Appicca rogo tossico in un terreno, arrestato a Sant’Andrea del Pizzone

760
0

rogo-indianoA Sant’Andrea del Pizzone, in via parco della pietra, i Carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto il pregiudicato indiano Narayan Singh, classe 1966, residente a Francolise. L’uomo è responsabile del reato di combustione illecita di rifiuti, poiché è stato sorpreso dai militari dell’Arma mentre appiccava il fuoco a un cumulo rifiuti costituiti da pneumatici esausti, il tutto all’interno di un fondo terriero di pertinenza di un’azienda agricola del luogo.
L’intervento dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco di Mondragone ha permesso di domare le fiamme e far cessare il rogo tossico nel terreno. L’arrestato si trova ora agli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito per direttissima dinanzi alla competente Autorità Giudiziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.