Home Visita pastorale Il Vescovo Valentino Di Cerbo chiuderà con una messa la Visita pastorale...

Il Vescovo Valentino Di Cerbo chiuderà con una messa la Visita pastorale alla forania di Alife

860
0

Due mesi intensi di incontri e dialogo per il vescovo Valentino Di Cerbo La Visita pastorale che scuote la vita della parrocchie

La Redazione – La Visita pastorale di mons. Valentino Di Cerbo alla Forania di Alife, iniziata lo scorso 23 novembre presso la comunità parrocchiale di Dragoni, si concluderà il 25 gennaio, ultimo giorno di permanenza del Vescovo presso la parrocchia Santa Maria Assunta di Alife (qui sarà presente dal 18 gennaio).
La prossima settimana, dall’11 gennaio, il Pastore della Diocesi di Alife-Caiazzo invece visiterà la parrocchia di San Lorenzo Martire in Baia e Latina.
L’1 febbraio alle 18.00, al termine di questo percorso, Valentino Di Cerbo incontrerà proprio in Cattedrale tutte le comunità visitate in questi 2 mesi – Dragoni, Baia e Latina, Sant’Angelo d’Alife, Alife – per la celebrazione della messa e l’ultimo messaggio ai fedeli e ai sacerdoti con cui il Vescovo ha intensamente dialogato, si è confrontato, e di cui ha ascoltato i sogni e i progetti. A ciascuno di essi, negli incontri parrocchiali che si sono susseguiti, ha dato suggerimenti, posto domande, pregato insieme, spronato ad andare avanti perché le comunità parrocchiali siano fermento di vita buona, luoghi propositivi di civiltà e di bene comune, nonché esempio di condivisione e partecipazione di idee e scelte.
La Visita pastorale non ha rivelato che questo: modelli di piccole comunità (gruppi di famiglie, giovani di Azione Cattolica, gruppi di catechisti, confraternite ed altri ancora) che ininterrottamente da anni promuovono iniziative ricreative e aggregative, di spiritualità, di formazione e socializzazione. Continuità e progettualità sono alla base del dinamismo ecclesiale che anima le comunità civili del territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.