Home Eventi Baia e Latina. Una casa per anziani e un convegno sulla demenza:...

Baia e Latina. Una casa per anziani e un convegno sulla demenza: universo da comprendere e amare

1685
0

A Baia e Latina  apre la casa per anziani ‘Pietro Corrado – Gruppo appartamento e Centro Sociale Polifunzionale’. Giovedì 18 giugno il convegno sulle demenze

Il Consorzio Co.Ri. centro anziani baia e latinaimpegnato nella promozione socioassistenziale, sociosanitaria e socioeducativa in Campania, Toscana, Lazio e Abbruzzo lancia un nuovo progetto riservato agli anziani. Si tratta della casa “Pietro Corrado”- Gruppo appartamento e Centro Sociale Polifunzionale per Anziani allestita nel centro storico di Baia e Latina, suggestivo borgo in provincia di Caserta, già funzionante da alcune settimane.
Presso questa struttura, pronta per l’inaugurazione giovedì 18 giugno, alle ore 17.00 si terrà il convegno dal titolo La demenza con i seguenti interventi: Dott. Michele Santoro, Sindaco di Baia e Latina (Saluti); Dott.ssa Teresa Trotta, Psicologa-Psicoterapeuta (La concezione dell’Anziano); Dott. Fabrizio Ferraiuolo, Responsabile U.O.C. Salute Mentale DS 15-Piedimonte Matese (Segni e Sintomi della Demenza); Dott.ssa Michela Quarantiello, Neurologo (Un sistema di prevenzione – I Medical Food); Dott.ssa Nicole Cusano, Psicologa-Psicoterapeuta (Chi ha paura d’invecchiare? Prevenzione ed interventi); Dott.ssa Rosaria De Angelis, Psicologa-Psicoterapeuta (Lo spazio emotivo nella riabilitazione: tra Stimolazione Cognitiva e musicoterapia); Dott. Giuseppe Cinotti, Psichiatra U.O.C. Salute Mentale DS 15-Piedimonte Matese (Conclusioni).
La casa per anziani “Pietro Corrado”, di piccole dimensioni, dotata di tutti i comfort, è riservata ad anziani di età superiore ai 65 anni ancora autosufficienti, che per diversi motivi scelgono di vivere in forma “comunitaria”. In aggiunta, i servizi del Centro sociale polifunzionale sono a disposizione di anziani non residenti nella struttura ma bisognosi o comunque intenzionati a trascorrere momenti ricreativi in compagnia.
Al centro del progetto, vi è la persona e i suoi bisogni di relazione, ma anche la consapevolezza di autosufficienza: per questo motivo le attività di animazione e integrazione realizzabili presso la struttura pongono massima attenzione ad ogni singolo e ai bisogni di ciascuno tramite la cura di personale esperto.
Ambienti accoglienti e curati, rendono l’intero complesso un vero luogo di accoglienza: le camere da letto, la sala tv e la mensa, le sale per i momenti ricreativi sono stati definiti e arredati nei minimi dettagli al fine di rendere la permanenza degli ospiti gradita e serena.
Le attività che sarà possibile svolgere all’interno (per i residenti e per gli ospiti del centro polifunzionale) prevedono corsi di ginnastica, attività ludico-creative, laboratori manuali, servizi di trasporto in struttura. Una delle novità del progetto che sta a monte della casa Pietro Corrado è l’integrazione degli ospiti della struttura con la comunità locale: l’idea di Co.Ri, di collocare la struttura in un piccolo centro abitato spiega la volontà concreta di far vivere agli anziani l’esperienza dell’integrazione e della partecipazione.

www.consorziocori.it – 339 9447593
coricomunica@gmail.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.