Home Festival dell'Erranza Piedimonte Matese. Festival dell’Erranza, l’edizione 2015 si avvicina

Piedimonte Matese. Festival dell’Erranza, l’edizione 2015 si avvicina

483
0

Dal 4 al 6 settembre in Largo San Domenico la terza edizione del Festival dell’Erranza, con spettacoli e dibattiti sul tema Lo straniero e le nuvole

festival dell'erranza 1La Redazione – Entusiasmo alle stelle per l’approssimarsi del Festival dell’Erranza, terza edizione. Anche quest’anno la kermesse godrà della direzione di Roberto Perrotti, del patrocinio della Provincia di Caserta, dell’Ente Provinciale del Turismo di Caserta e del Comune di Piedimonte Matese, in Largo San Domenico. Una novità è data dalla partecipazione all’organizzazione del Festival da parte di Emergency, la quale si presenterà con la proiezione di un video che riproduce l’impegno assiduo svolto a livello umanitario. Rimanendo in tema di novità, va segnalata la collaborazione del Gal Alto Casertano per quest’edizione.
L’appuntamento è per settembre, dal 4 al 6, e avrà come argomento portante Lo straniero e le nuvole, ispirandosi a Lo straniero, opera di Charles Baudelaire.
Tanti gli ospiti che si avvicenderanno durante il ciclo di eventi nei quali si articolerà il Festival dell’Erranza 2015; tra gli altri anche Carmen Pellegrino, Marco Neirotti, Silvio Perrella, Ferdinando Camon, Antonio Biasucci. Sono previsti incontri di approfondimento, workshop, presentazioni di libri, spettacoli e riflessioni di carattere filosofico relativi al tema del viaggio, a cui si aggiungono racconti individuali, con particolare attenzione all’elemento di “estraneità” che inevitabilmente si cela in ogni esperienza di viaggio. Non c’è cammino che non implichi l'”altro” da intendere come metro di confronto, che ha bisogno di un riconoscimento totale. Nel viaggio sono tante le circostanze di alterità che spaventano e affascinano al tempo stesso il viaggiatore, ma del quale egli non può fare a meno per prendere atto della sua reale natura.
Tutte le informazioni sul Festival dell’Erranza 2015 sono reperibili sul sito http://www.festivaldellerranza.it/ oppure sulle pagine twitter e facebook dell’evento. Inoltre, è possibile riferirsi ai seguenti contatti: ufficiostampa@festivaldellerranza.it e 3470775562.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here