Home Curiosità Perché la primavera è arrivata un giorno prima?

Perché la primavera è arrivata un giorno prima?

1562
0

fiori e primaveraLa Redazione | La domanda suscita curiosità per chi si aspettava come al solito l’equinozio di primavera il 21 marzo. E’ quello il giorno a cui siamo difatti abituati a pensare quando parliamo di primavera e del suo arrivo. La tanto amata stagione che chiude le porte al freddo inverno arriva però quest’anno un giorno prima, il 20 marzo, ufficialmente alle ore 5:30. E il perché ce lo dice la scienza: l’equinozio di primavera di oggi è stato il più “precoce” degli ultimi 120 anni, e il motivo sta principalmente nel fatto che il 2016 è un anno bisestile. L’ultima volta che l’equinozio di primavera è arrivato così in anticipo è stato infatti nel lontano 1896, e gli esperti dicono che questo anticipo sarà costante per tutto il prossimo secolo.
Come è noto, l’equinozio di primavera è quel momento astronomico in cui il Sole appare perfettamente allo zenit per un osservatore posto all’equatore, e di conseguenza la durata del giorno in quel luogo sarà identica a quella della notte, 12 ore esatte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.