Home Arte e Cultura TgR Campania. Il successo digitale del libro antico nella biblioteca diocesana San...

TgR Campania. Il successo digitale del libro antico nella biblioteca diocesana San Tommaso d’Aquino

782
0

Per chi non l’avesse visto al TgR, ecco il servizio sull’evento culturale che vede protagonista a Napoli la Diocesi di Alife-Caiazzo

VESCOVO DI CERBO Alife-CaiazzoLa Redazione – Al TgR Campania, in onda l’evento che vede protagonista la Diocesi di Alife-Caiazzo nel progetto di digitalizzazione di libri antichi, “La memoria al futuro”. Attraverso il lavoro della Biblioteca diocesana “San Tommaso d’Aquino”, la Biblioteca del Convento di Santa Maria Maggiore in Piedimonte Matese e la biblioteca Sant’Antonio di Afragola, è stato possibile rendere fruibili – in formato digitale – migliaia di pagine antiche, alcune rarissime, custodi di storia e di cultura.
Questa mattina presso la biblioteca Landolfo Caracciolo del complesso di San Lorenzo Maggiore a Napoli, il direttore del monumentale complesso librario, Carlo Caccavale ha presentato gli eccellenti risultati, cui si sommano da qualche settimana i recenti lavori di riallestimento della biBlioteca Landolfo Caracciolo annessa allo storico edificio.
Il servizio televisivo, a cura di Anna Teresa Damiano, offre una panoramica sui recenti allestimenti mediatici di consultazione digitale dei testi: ai microfoni del Tg Mons. Valentino Di Cerbo ha dato la notizia del recupero – a vantaggio dell’archivio di Caiazzo – delle 1800 pergamene medievali di proprietà della Diocesi, lungamente depositate presso l’archivio di Stato di Napoli.
Clarus tornerà sulla cronaca e sul successo dell’evento culturale.

Guarda il servizio al minuto 6:00

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.