Home Eventi Piedimonte Matese. Appuntamento con il musical “Forza Venite Gente”, in musica la...

Piedimonte Matese. Appuntamento con il musical “Forza Venite Gente”, in musica la vita di S. Francesco d’Assisi

1432
0

Il 24 maggio l’Associazione Salesiani Cooperatori propone a Piedimonte Matese il musical sulla vita del poverello d’Assisi nell’oratorio salesiano

forza venite gente San Francescodi Anna Rita Zulla | Tutti invitati il prossimo 24 maggio, ore 20.30 nel cortile dell’oratorio Salesiano “Don Bosco” in Piedimonte Matese, per assistere alla rappresentazione amatoriale del musical “Forza Venite Gente” di Mario Castellacci e Michele Paulicelli.
A metterlo in scena, con grande impegno ed attenzione, è stata l’Associazione Salesiani Cooperatori che, animati da entusiasmo e volontà, contraddistinti per la loro spiritualità gioiosa e felice, stanno preparando davvero un bello spettacolo a cui tutti potremmo assistere. L’ingresso sarà infatti libero,  con inizio previsto per le ore 20.30.
Il musical, già conosciuto e riproposto nel tempo, famoso nei vari teatri d’Italia, narra la storia di San Francesco d’Assisi, con particolare riguardo ai suoi aspetti più giovani e più lieti; quindi l’amore del Santo per la vita, la speranza, l’amore smoderato per la natura. Il tutto raccontato in musica e in prosa. Parliamo di temi particolarmente cari ancora oggi ai giovani, quindi sempre e continuamente attuali, e anche a distanza di anni ed anni sempre vicini a tutti.
La rappresentazione non sarà esente da momenti di tenera comicità, uniti ad altri di profonda commozione, in un susseguirsi di scene molto sentite e ben costruite, piene di passione e di fede, di emozione e coinvolgimento. La commedia, traducendo in termini contemporanei l’eterno conflitto tra padre e figlio, tra meschina prudenza e generoso coraggio, narrerà al pubblico la storia del poverello di Assisi , tra la semplicità della sua fede e i tormenti irosi di un padre laico e pragmatico, ma lascerà a ognuno il messaggio del grande Santo, e cioè l’umiltà e la ricchezza interiore contro chi cerca solo vanità e trova piaceri effimeri a scapito della vera vita.
L’appuntamento, data la bellezza e la grandiosità del tema, vale davvero la pena di non perdere. Il 24 maggio è da segnare quindi sul calendario. Tutti al cortile dell’oratorio salesiano ad applaudire i giovani cooperatori e ad omaggiare, ancora una volta, il grande Santo d’Assisi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.