Home Territorio Alife. Roberto Vitelli di Lista civica “Per Alife” lancia il suo programma...

Alife. Roberto Vitelli di Lista civica “Per Alife” lancia il suo programma amministrativo

818
0

Roberto Vitelli, candidato sindaco in “Lista Civica Per Alife”, rende pubblico il suo programma amministrativo: 12 punti programmatici, più 2 voci riservate alle frazioni di Totari e San Michele, che esponiamo brevemente, rimandando la lettura integrale al programma elettorale completo.

1. Gestione amministrativa, trasparente e collegiale del Comune, nel rispetto delle leggi vigenti e dello Statuto Comunale.
2. Lotta contro la realizzazione dell’impianto di digestione anaerobica della General Construction nella zona ASI di Alife.
3. Urbanistica e Assetto territorio. P.U.C. ed altri strumenti urbanistici. Sviluppo ulteriore zona A.S.I. Individuazione area per insediamenti produttivi. Programma integrato di riqualificazione del centro storico. Osservazioni al Piano Stralcio di Assetto Idrogeologico (Rischio Frane e Rischio Idraulico) Autorità di Bacino dei Fiumi Liri-Garigliano-Volturno. Approvazione P.A.F.
4. Nuovo cimitero comunale di Alife. Sottoscrizione dei contratti-concessione cimiteriale.
5. Rivalutazione del patrimonio archeologico. Sviluppo turistico. Iniziative culturali. Rete Wireless pubblica.
6. Edilizia scolastica. Asilo Nido. Servizi scolastici e rapporti con le associazione dei genitori.
7. Lavori pubblici. Diverse proposte da realizzare.

Per la frazione Totari.
Tra i progetti risulta l’adeguamento del sistema viario e di illuminazione pubblica; la realizzazione di marciapiedi; la messa in sicurezza del tratto stradale verso la frazione di Calvisi; la realizzazione di un itinerario podistico ed escursionistico di 10 km.

Per la frazione di San Michele.
Si prevede il potenziamento dell’impianto di illuminazione pubblica e dell’acquedotto comunale; la messa in sicurezza secondo standard antisismici della scuola del posto; spazi pubblici attrezzati e fruibili in prossimità delle chiese locali, frequenti luoghi di aggregazione.

8. Servizi sociali.
9. Agricoltura e Zootecnia. Progetti di sviluppo agricolo.
10. Iniziative di Marketing Territoriale.
11. Miglioramento e disciplina della circolazione stradale all’interno del centro storico. Istituzione ausiliari del traffico. Istituzione Protezione civile.
12. Miglioramenti del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani e dei servizi in genere. Risoluzione delle problematiche idriche legate alla sorgente “Maretto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.