Home Territorio Consorzio di Bonifica Sannio-Alifano. Approvato il bilancio di previsione 2016

Consorzio di Bonifica Sannio-Alifano. Approvato il bilancio di previsione 2016

800
0

Con voto quasi unanime l’assemblea approva lo schema di bilancio relativo all’anno in corso, che ora attende solo l’approvazione da parte della Regione Campania

consorzio di bonifica_sannio-alifanoLa Redazione – Il bilancio relativo all’anno in corso del Consorzio di Bonifica del Sannio – Alifano viene approvato con voto quasi unanime, e ora si aspetta solo la convalida da parte della Regione Campania.
Il Direttivo, presieduto dal professor Pietro Andrea Cappella, ha reso note le principali novità del bilancio 2016, tra cui: la conferma del numero storico di giornate lavorative ai 124 operai stagionali, che dallo scorso anno sono tornati agli originari livelli occupazionali, tra mille difficoltà, così da lavorare 151 e 101 giorni durante la campagna irrigua già in corso di svolgimento; la conferma rispetto allo scorso anno dei ruoli consortili che non sono stati minimamente aumentati e neppure adeguati all’indice annuale Istat, come pure previsto dalla legge, in modo tale da non gravare sugli oltre 26 mila contribuenti; infine, l’imputazione del fondo svalutazione crediti relativamente ai ruoli ancora da incassare da parte di Equitalia.
Più che positivo è stato il giudizio da parte dei revisori dei conti, i quali hanno messo in evidenza un netto miglioramento dovuto soprattutto all’aumento delle entrate, relative ai contributi di bonifica e irrigazione negli ultimi cinque anni.
Soddisfatto anche il Presidente Cappella, il quale ha sottolineato come l’ente consortile persegua una “politica di razionalizzazione della spesa e di contenimento dei costi di gestione e di funzionamento della struttura”.
La piena approvazione del rapporto di contabilità previsionale del Consorzio è provenuta anche dall’Associazione Nazionale dei Consorzi di Bonifica ed Irrigazione, che aveva rilevato la correttezza del bilancio e la sua conformità alle disposizioni della Regione Campania.
“Il previsionale di quest’anno contiene anche un’ulteriore sforbiciata ai costi di gestione del Consorzio, dichiara in Consiglio il Presidente dell’Ente, a cui vanno aggiunte “le ulteriori progettazioni per la riconversione delle reti in destra e sinistra del fiume Volturno ormai  in fase di ultimazione e pronte a breve per essere portate a compimento”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.