Home Territorio Il Gal Alto Casertano guarda avanti. Tutte le azioni di sviluppo per...

Il Gal Alto Casertano guarda avanti. Tutte le azioni di sviluppo per il territorio fino al 2020

764
0

Domani a Piedimonte Matese la firma tra il Consorzio e i Comuni dell’Alto Casertano. Insieme per riprogrammare il prossimo futuro economico e sociale

gal alto casertano Lo scorso 23 maggio la Regione Campania ha pubblicato il bando di selezione dei GAL (Misura 19 del PSR) che prevede una scadenza al 30 agosto: poco più di novanta giorni per predisporre una strategia che costituirà l’architettura del piano di sviluppo sino al 2020. Anche il GAL AltoCasertano (operativo dal 1992 sul territorio dell’Alto Casertano e impegnato nella realizzazione di tutto il percorso europeo del LEADER e dell’Asse IV) è pronto a candidarsi per questa nuova sfida, che interesserà i 48 Comuni delle Macro-aree C e D.
Ri-Comincia adesso il nuovo percorso e Ri-Parte (così come fatto già nei precedenti cammini) da una Fase 0: l’ascolto del territorio e delle sue esigenze, delle idee e delle proposte. In questi giorni partono gli incontri/tavole rotonde, occasione di ascolto per accogliere tutte le proposte, le idee, i diversi punti di vista del nostro territorio e costruire insieme al GAL la strategia che scaturisce proprio da questa fase di animazione/ascolto/concertazione con gli attori del territorio: Enti Locali, Amministrazioni Comunali, Associazioni, Operatori economici, Cittadini, Istituzioni scolastiche.
Il primo appuntamento è la conferenza stampa in programma per sabato 18 giugno  (domani) alle ore 10.00 presso la Biblioteca Comunale di Piedimonte Matese, per la sottoscrizione del Protocollo di Intesa tra GAL Alto Casertano e i Comuni delle due Macroaree individuate dalla Regione Campania per la attuazione del PSR 2014/2020.
Nell’attesa di incontrare direttamente il territorio è stata preparata e pubblicata una scheda per la Manifestazione di Interesse per raccogliere idee e suggerimenti. Chi volesse contribuire a costruire la Strategia può compilare la scheda on line (direttamente dal sito del GAL), oppure scaricarla e consegnarla entro l’8 luglio presso la sede del GAL in Piedimonte Matese, Viale della Libertà n.75.

Per ulteriori informazioni visitare il sito del GAL www.altocasertano.it

comunicato stampa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.