Home Arte e Cultura Piedimonte Matese. Festival dell’Erranza, in apertura il cantante Peppe Barra

Piedimonte Matese. Festival dell’Erranza, in apertura il cantante Peppe Barra

Il noto cantante sarà ospite il prossimo 5 maggio nel Complesso Monumentale di San Domenico a Piedimonte Matese per anticipare il grande evento di settembre

1594
0
CONDIVIDI

Il cammino artistico di Peppe Barra, iniziato più di cinquant’anni fa, farà tappa il 5 maggio 2017 a Piedimonte Matese. L’apertura primaverile del “Festival dell’Erranza” è affidata e dedicata ad un artista di ineguagliabile qualità e talento nel coinvolgere anche un pubblico internazionale: a partire dalle ore 18.30 Peppe Barra sarà presente nel cinquecentesco Complesso Monumentale di San Domenico, dando vita ad un momento di parole e suoni evocativi della sua capacità unica di raccontare la tradizione popolare a partire dal tema di questo prossimo Festival – che ha fine settembre avrà il suo momento più rappresentativo – Il Dono e l’Impossibile.

La sua presenza a Piedimonte Matese lo vedrà protagonista di una lunga e appassionante chiacchierata, non senza il rimando alla musica, sua arte sublime, anch’essa “unita” al tema della quinta edizione del Festival.

“Il dono, inteso come gesto di generosità e di gratuità, – anticipa il direttore artistico del Festival, Roberto Perrotti – crea inevitabilmente nuovi e profondi legami sociali, simbolici e relazionali fra chi dona e chi riceve… Si guarderà al dono della terra e della bellezza, dell’intelligenza e dell’estro, dell’ospitalità e del soccorso e si proporrà una riflessione sulla sua ambiguità e sul suo misterioso circuito”.

E dopo la suggestiva anticipazione di maggio, l’appuntamento è per il 29 e 30 settembre e 1 ottobre 2017, sempre nel Chiostro di San Domenico a Piedimonte, in occasione di un evento ormai di risonanza nazionale, con ospiti di respiro internazionale ad arricchire ed animare l’evento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

l'informativa sulla privacy


Place your text here