Home Eventi A Castello del Matese torna “La Giostra”, 23esima edizione della festa medievale

A Castello del Matese torna “La Giostra”, 23esima edizione della festa medievale

Da questa sera fino a domenica appuntamento con l'attesa manifestazione, in compagnia di dame, cavalieri e giochi d'epoca medievale

274
0
CONDIVIDI

La XXIII edizione de La Giostra, la Festa Medievale che si svolge a Castello del Matese quest’anno dal 4 al 6 agosto. Il borgo di Castello per tre giorni diventerà caratteristica cornice della manifestazione che riporta indietro nel tempo, al 1460, storico momento in cui si verificò l’assedio dei baroni, quando Castello del Matese, rocca alta di Piedimonte, che fungeva da riparo dagli assedi. Al centro della rievocazione vi sarà, come da tradizione, la sfida tra le tre contrade cittadine, con l’elezione della contrada reggente al fianco del Signore del Castello.

Il Programma de La Giostra. Venerdì 4 agosto – ore 20.00 Cerimoniale de cominciamento Benedictione de li Cavalieri sullo Sagrato de la Chiesa di Sancta Croce Donatione de lo scudo a lo popolo intero dalla contrada Torre, victoriosa in la Giostra MMXVI. Ore 20.30 Mercatino de lo Castello Gli Artigiani al lavoro Gli spatii, i lochi e li tempi de la Cultura: “Il Giardino degli Artisti”: Mostre d’Arte “Salita alla rocca” VI Edizione: passeggiata su l’antico tratturo Piedimonte – Castello, a cura dell’Associazione Love Matese – Raduno in Piazza Carmine in Piedimonte Matese. Ore 21.00 – Accensione de le Fiaccole – La Ronda de li Guardi. Apertura del “Monte de’ cambi”. Apertura de li Banchetti de le Contrade Apertura de li bancaregli – Cibarie de traditione de lo paese La Taverna co li Balocchi – giuochi e trastulli del medioevo de lo Castello Musica e giullarìa tra li bastioni, su li sagrati, pe li cortili Menestrelli allietano lo centro storico: – Compagnia dei Goliardi – Futhark – Giullari dell’Allegra Brigata. La martiale allegoria – a cura de lo gruppo Arcieri del Sud. Il loco de le afflitioni – Istrumenti de tortura e sofferentia.
Sabato 5 agosto – ore 20.00 Mercatino de lo Castello – Gli Artigiani al lavoro Apertura de “Il Giardino degli Artisti” La Taverna co li Balocchi Il loco de le afflitioni La martiale allegoria – Arcieri del Sud. Ore 21.00 Accensione de le Fiaccole – La Ronda de li Guardi “Pe li mestoli, li cembali e li salterelli – Giubili propitiatori de le Contrade”. Apertura de li Banchetti contradaioli e de li bancaregli Musica, guitti e giocolieri tra vicoli e sagrati:- Compagnia dei Goliardi – Futhark – Giullari dell’Allegra Brigata Chiesa di Sant’Antonio: musica corale medievale e rinascimentale – Organa Vocis: ensemble di voci e strumenti.
Domenica 6 agosto – Ore 12.00 L’Hora Gaia – Aperitivo in Piazza Roma: Ippocrasso e Stuzzicarìa a cura dell’Associazione Culturale Cluvia. Ore 17.30 Corteo storico dell’Associazione Culturale Cluvia Sbandieratori e Tamburi de Offagna (AN) Il Bando de la Giostra Riconsegna de lo Stendardo dallo Signore de lo Castello Giuramento pe lo novo Torneo XXIII Torneo medievale de “La Giostra”. Ore 21.00 La Taverna co li Balocchi Il loco de le afflitioni La martiale allegoria – Arcieri del Sud Mercatino de lo Castello – Gli Artigiani al lavoro Apertura de “Il Giardino degli Artisti” Apertura de li Banchetti de le Contrade Apertura de li bancaregli – Cibarie de traditione de lo paese Lo Gran Finale: Cerimoniale de li Tre Scudi – Premiatione de la contrada victoriosa Festeggiamenti de lo novo Signore de lo Castello. Spettacolo de musica antica e de’ popoli con: – Compagnia dei Goliardi – Futhark – Giullari dell’Allegra Brigata.

(Foto sito www.la-giostra.it)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

l'informativa sulla privacy


Place your text here