Home Un verso un pensiero La nebbia, di Rosalia Calleri

La nebbia, di Rosalia Calleri

3496
0

LA NEBBIA

Questa mattina, all’alba, 
il sole tutto intorno
mandò una luce scialba,
e poi fu nascosto,
parve piu lento il giorno,
monotono e piovoso.
Sopra la terra il cielo
si abbassa, e col nebbione
l’avvolge in denso velo;
come ombre son le cose.
come ombre le persone
passan frettolose,
e ogni viso imbronciato,
anche senza parole
dice: «Sarei beato
di rivedere il sole».

Come un mantello la nebbia copre ogni cosa, anche il sole, di cui traspare appena una luce sfocata. La nebbia sembra rallentare il tempo: un fermo immagine, in cui case, persone, strade, flora e fauna sembrano immobili. Un senso di angoscia prende l’animo, perché è come trovarsi in un tunnel senza sbocco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.