Home Arte e Cultura Piana di Monte Verna. “In un attimo l’infinito”, la storia di Carlotta...

Piana di Monte Verna. “In un attimo l’infinito”, la storia di Carlotta Nobile in un libro

Il lobro verrà presentato venerdì 12 gennaio nel Salone della parrocchia Spirito Santo di Piana di Monte Verna alle 18.30

460
0
CONDIVIDI

Si terrà venerdì prossimo, 12 gennaio, alle 18.30, presso il Salone della parrocchia Spirito Santo in Piana di Monte Verna, la presentazione del libro In un attimo l’infinito. Carlotta Nobile, scritto da Filomena Rizzo e don Paolo Scarafoni ed edito da Edizioni San Paolo. Dopo i saluti dal parroco, mons. Giulio Farina, e la proiezione del video La croce fiorita, realizzato dalla Pastorale Universitaria dell’Arcidiocesi di Benevento, a discutere sui contenuti del libro, insieme agli autori, Grazia Biasi, direttore Ufficio Comunicazioni Sociali della diocesi di Alife-Caiazzo. Al dibattito, a cui sarà chiamato a intervenire il pubblico, seguiranno le conclusioni affidate ad Annamaria Gregorio, direttore dell’Ufficio Missionario diocesano.

Il libro. Filomena Rizzo e don Paolo Scarafoni sono autori di un’avvincente biografia, la cui protagonista, Carlotta Nobile, giovane virtuosa, scomparsa il 16 luglio del 2013. Dopo una vita fatta di successi e gratificazioni nel campo artistico, Carlotta chiude gli occhi a soli 24 anni, stroncata da un terribile cancro. Per la giovane donna, tuttavia, la malattia diventa la chiave di lettura di tutto, quando, al risveglio dal coma, il messaggio di Papa Francesco relativo alla Domenica delle Palme nel 2013 – Giornata della Gioventù – suona per lei come un “miracolo”. “Caro Papa Francesco, Tu mi hai cambiato la vita. So che il cancro mi ha guarito nell’anima, sciogliendo tutti i grovigli interiori e regalandomi la fede”. È in quel momento che Carlotta conosce la gioia di “portare la propria croce”.

Gli autori. 

Filomena Rizzo, moglie e madre, laureata, assistente Pastorale Universitaria della diocesi di Benevento, è redattrice di cataloghi, curatrice di mostre, moderatrice e organizzatrice di convegni. Ha collaborato per anni con l’Ufficio dei beni culturali Azione cattolica di Benevento. Già vicepresidente dell’AC diocesana, operatrice di Pastorale familiare; giornalista pubblicista, già direttore di redazione di un quindicinale locale. Ha collaborato con Avvenire e con la rivista Tempi.
Paolo Scarafoni, parroco dela diocesi di Benevento, cappellano delle Università e del Conservatorio di Benevento, è professore di Trilogia trinitaria, Cristologia, Ecclesiologia, Teologia fondamentale e spirituale. Membro di accademie teologiche, ha anche una laurea in Scienze dell’Educazione. Autore di libri e articoli di Teologia e Bioetica.
Ha organizzato missioni in Bosnia negli anni della guerra e da dieci anni cura un progetto missionario in Etiopia, dove insegna anche Teologia all’Istituto San Francesco dei Cappuccini ad Addis Abeba.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

l'informativa sulla privacy


Place your text here