Home Territorio Alvignano / Video. La mozzarella de “Il Casolare” ai microfoni di Telenorba

Alvignano / Video. La mozzarella de “Il Casolare” ai microfoni di Telenorba

Le fasi che rendono la mozzarella de "Il Casolare" di Alvignano un prodotto unico sotto i riflettori dell'emittente pugliese nell'ambito del programma "Il Graffio"

3525
0
CONDIVIDI

italian cheese award il casolare 2

La mozzarella prodotta dal caseificio “Il Casolare” di Alvignano approda anche su Telenorba, emittente televisiva pugliese che realizza servizi giornalistici e di approfondimento relativi, oltre che alla Puglia, anche a Campania, Basilicata e Molise.
Nell’ambito della trasmissione Il Graffio, dedicata alla cosiddetta “guerra delle mozzarelle”, la giornalista Pamela Spinelli ha visitato l’azienda dei La Vecchia, per scoprire da vicino quali sono i passaggi che rendono la mozzarella lì prodotta così buona da essere considerata la migliore d’Italia.

L’ingrediente che permette alla mozzarella Dop de Il Casolare di essere apprezzata a livello mondiale è di sicuro il latte che, come spiega Michele De Vitti, proviene dalle zone limitrofe e dell’intera area Dop. L’aggiunta di caglio e siero al latte, il seprarsi della parte solida da quella liquida, la filatura, la mozzatura e infine l’immersione in salamoia: sono le fasi in cui avviene il processo da cui scaturisce un latticino gustoso che si presta come pregiata componente in piatti diversi.

Guarda il Video

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Comments Terms of Use


Place your text here