Home Territorio Distributore Tamoil, prezzi errati. IL CHIARIMENTO della ditta

Distributore Tamoil, prezzi errati. IL CHIARIMENTO della ditta

2636
0

È arrivato questo pomeriggio il chiarimento di Tamoil Spa in seguito al nostro articolo in cui segnalavamo l’incongruenza tra il prezzo del carburante esposto e quello effettivo al distributore self service sito lungo la provinciale tra Alife e Piedimonte Matese (leggi l’articolo).
Come ipotizzato in apertura di articolo (Che si possa trattare di un guasto al sistema computerizzato di erogazione nessuno lo esclude, ma correre ai ripari è fondamentale) la Tamoil conferma che si è trattato di un errore tecnico.

La dichiarazione viene dal signor Roberto Lombari, appaltatore del distributore in questione, controllato tramite sistema computerizzato direttamente dalla Compagnia che provvede telematicamente alla variazione del prezzo: “Si è trattato di un errore fra terminali, spiega Lombari, in qunato essendo tutto computerizzato il segnale relativo al prezzo effettivo non arriva al palobandiera. Al momento abbiamo provveduto ad allineare i prezzi, tuttavia restiamo in atresa di un tecnico esperto per la definitiva risoluzione del problema.  Tamoil ci tiene a garantire un servizio efficiente e puntuale nei confronti degli automobilisti e lo conferma il prezzo basso applicato al carburante nelle stazioni di servizio”.

Il palobandiera, questa sera, segna di fatto il prezzo di € 1.359 al litro per il diesel e € 1.519 per la benzina. Chiarito il disagio, che ad ogni singolo automobilista sarà coststo poco o nulla, resta il vantaggio che in 24 ore di cui nel complesso ha usufruito la Società.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.