Home Chiesa e Diocesi Una Diocesi “Sotto lo sguardo della Madre”. Evento il 1 maggio a...

Una Diocesi “Sotto lo sguardo della Madre”. Evento il 1 maggio a Piedimonte Matese

Benedizione dell'icona mariana al termine dei lavori al palazzo vescovile e soprattutto la preghiera per affidare alla Vergine il cammino della Chiesa locale

1736
0

Una Chiesa che si affida a Maria in più occasioni e in momenti diversi, riconoscendone la maternità di ogni azione, ogni intento, ogni progetto…
Per questo motivo Mons. Valentino Di Cerbo ha fatto dono al palazzo vescovile di Piedimonte Matese (ex seminario) di una icona raffigurante l’Immacolata, riproduzione su ceramica della statua settecentesca venerata nella chiesa di Ave Gratia Plena, territorio parrocchiale in cui ricade l’episcopio di Alife-Caiazzo.

L’occasione si è presentata al termine dei lavori di ristrutturazione di una parte dell’antico palazzo, in particolare del cortile interno, interessato da opere di livellamento e messa in sicurezza del pavimento. Su una delle pareti che affacciano nel piccolo piazzale, l’imponente quanto delicata ceramica, opera del maestro Elvio Sagnella della Bottega Giustiniani, sarà scoperta e benedetta dal Vescovo Valentino.

La cerimonia, cui è attesa la comunità diocesana, e in particolare quella di Piedimonte Matese e dei suoi parroci, si terrà martedì 1 maggio, alle 19.30, data in cui cade l’anniversario della ordinazione episcopale di Mons. Di Cerbo.
Dopo la benedizione dell’effige mariana, seguirà da parte del vicario generale don Alfonso Caso, una breve presentazione dei lavori di ristrutturazione compiuti.
Sarà poi cura di don Emilio Salvatore, parroco di Ave Gratia Plena, l’animazione del rosario meditato, accompagnato dalla schola cantorum parrocchiale.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here