Home Territorio Piedimonte Matese. Il Sindaco replica a Forza Italia, “pretestuoso e infondato” il...

Piedimonte Matese. Il Sindaco replica a Forza Italia, “pretestuoso e infondato” il manifesto di accusa

Il gruppo alla guida del governo cittadino chiama in causa "un'altra" politica forzista, ritenuta migliore di quella che oggi si palesa in Città

564
0

comune-di-piedimonte-mateseMichele Martuscelli – “Pretestuoso ed infondato” viene definito il manifesto del coordinamento locale di Forza Italia dal  gruppo di maggioranza di “Uniti per Piedimonte”.

L’amministrazione difende la decisione di ricorrere ad avvisi-concorsi pubblici per scelta di posizioni apicali dei dirigenti degli uffici-chiave  e quindi delle competenze valutate dalle commissioni esaminatrici: “sarebbe stato meglio manovrare i concorsi e far vincere i locali?” è l’interrogativo provocatorio rispedito dal gruppo tardato Di Lorenzo ai sostenitori di Forza Italia “relegati  globalmente al 20% dei consensi” (alle ultime politiche gli azzurri sono stati superati solo dal movimento 5stelle) non senza, però, un riconoscimento al senatore Sarro, ex sindaco e leader locale dal 1997 e “ai suoi brillanti risultati politici legati esclusivamente alle sue singole capacità ed i cui frutti per il territorio non tocca noi giudicare”.
Un riconoscimento, tra le righe, anche al presidente della provincia, il forzista Giorgio Magliocca di cui il presidente del consiglio Gianluigi Santillo è uno dei collaboratori in provincia (da poco votata la collaborazione per il Palazzo ducale tanto caro anche a Sarro).
La maggioranza  confida nella comprensione e nella capacità di giudizio della cittadinanza augurando di offrire la “tanto postulata   collaborazione” da Forza Italia.

Ecco la nota integrale della maggioranza targata Di Lorenzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here