Home Eventi Piedimonte Matese. In arrivo un libro su Antonio Gaetani

Piedimonte Matese. In arrivo un libro su Antonio Gaetani

Il volume, a cura di Mario Martini ed Armando Pepe, racconta la storia umana e politica di un uomo decisamente all'avanguardia rispetto alle visioni del suo tempo: il ricavato della vendita del testo sarà devoluto in beneficenza

940
0

Si svolgerà sabato prossimo, 9 giugno 2018 alle 17.30, presso la Sala Minerva dell’Associazione storica del Medio Volturno di Piedimonte Matese, la presentazione del libro Antonio Gaetani di Laurenzana, l’uomo, il politico, un interessante volume di circa 162 pagine, scritto a quattro mani dai Professori Mario Martini ed Armando Pepe.

Interverranno all’evento il Dott. Pasquale Simonelli, l’Avv. Ranieri Gaetani D’Aragona, la Prof.ssa Roberta Civitillo e l’Onorevole Carlo Sarro il quale, in veste di Relatore, tratteggerà la situazione del Parlamento italiano ai tempi del protagonista.

Antonio Gaetani (1854-1898), membro della storica Casata a cui da secoli è legata la città di Piedimonte, non fu solo un influente politico della seconda metà dell’800, bensi fu personaggio di altissima caratura, decisamente avanti rispetto alla propria epoca: la sua onestà gli permise di portare nelle stanze del potere le vere necessità dei suoi concittadini; inoltre, proprio per la coerenza verso le proprie idee – che prevedevano anche un’emancipazione e valorizzazione della donna – arrivò a mettersi contro la sua nobile famiglia, pur di sposare una donna di umili origini, per la cui formazione si spese con grande energia.

Un notevole impegno verso il sociale, quello di Antonio Gaetani che, in qualche modo, si riproporrà anche ai meno fortunati di oggi: infatti, gli autori devolveranno in beneficenza quanto ricavato dalla vendita del volume. Sarà il modo migliore per onorare la memoria di un vero antesignano dell’epoca moderna, misconosciuto ai più, la cui vicenda merita di essere apprezzata, poichè importantissima per ricostruire la Storia politica del nostro territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here