Home Dalla Campania Foglianise. La Festa del Grano entra nel vivo

Foglianise. La Festa del Grano entra nel vivo

La Festa del Grano prevede diversi appuntamenti fino al 26 agosto. La sfilata dei famosi carri si terrà giovedì prossimo (16 agosto)

679
0
Foto dal web

Continua, a Foglianise, la Festa del Grano. La Festa dà un tocco di colore in più all’estate del comune beneventano, un appuntamento, che durerà fino al 26 agosto, per il quale abitanti, amministratori, produttori e artisti locali si stanno preparando già da un po’.
“I nostri Maestri sono all’opera già da settimane per presentare con tutte le loro peculiarità le bellezze artistiche, architettoniche, storiche della Regione Liguria viste sotto una nuova luce, quella dell’oro del grano. È per questo che rivolgo un sentito ringraziamento al consigliere regionale della Campania, Erasmo Mortaruolo; al presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca e all’assessore Corrado Matera per aver evitato l’esclusione dal finanziamento regionale di manifestazioni che vantano attestazioni storiche, consolidate, riconosciute come grandi eventi di rilevanza internazionale che fortunatamente anche quest’anno possono contare sul sostegno della Regione Campania”. Giovanni Mastrocinque, vicesindaco di Foglianise, annuncia così l’evento, che ha origini antiche e prevede numerosi “incontri” con l’arte e la tradizione.

Famosi i carri di grano, “che hanno sfilato anche al Columbus Day e che sono esposti nei Musei Vaticani. Sono infatti stati omaggiati a Papa Francesco, Papa Benedetto XVI e San Giovanni Paolo II”, come ricorda il Vicesindaco. I carri sfileranno in corteo giovedì 16 agosto, a partire dalle 9.00, e attraverseranno le strade di Foglianise, per un percorso di ben 6 chilometri. I carri vengono esposti nelle sale della Reggia di Caserta ogni anno dal 1 al 31 di luglio, in virtù al Protocollo d’Intesa stipulato con il direttore del Complesso vanvitelliano Mauro Felicori.
Una chicca di questa edizione della Festa del Grano sarà “la presentazione di un tosello risalente al 1935 e dell’antico Palio, un campanile alto 15 metri che è il primo esempio di carro nella storia della festa”. Sarà conferito inoltre un omaggio alle Forze dell’Ordine, in segno di riconoscimento per il prezioso lavoro che ogni giorno svolgono “a difesa della collettività”. La Festa del Grano racconta l’identità culturale di Foglianise, un’identità ricca e tutta da scoprire, come testimoniato dall’attenzione che ad essa ha riservato anche Italo. I sensi del Viaggio, la rivista che conduce alla conoscenza dei luoghi più suggestivi dell’Italia.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here