Home Eventi Caiazzo. “I Piatti tipici del Medio Volturno” 2018, padrino Franco Pepe

Caiazzo. “I Piatti tipici del Medio Volturno” 2018, padrino Franco Pepe

Domani, 11 settembre, alle 18.00 presso la Sala consiliare del Comune di Caiazzo, verrà presentata la nuova edizione del Concorso "I Piatti tipici del Medio Volturno"

708
0

Parte la VII edizione del Concorso “I Piatti tipici del Medio Volturno”, con un calendario di appuntamenti a cura dell’associazione Pro Loco Caiazzo. Questa edizione avrà come padrino Franco Pepe, maestro della pizza. Domani, 11 settembre, presso la Sala consiliare della sede comunale verrà presentato il calendario degli eventi.

Comunicato stampa

L’11 settembre 2018, alle ore 18.00, si terrà presso la Sala Consiliare del Palazzo Comunale, la presentazione del calendario degli appuntamenti della VII edizione del Concorso “I Piatti tipici del Medio Volturno”, a cura dell’associazione Pro loco Caiazzo. Il Concorso, partito in sordina nel 2006, ha subito nel corso degli anni diversi cambiamenti, fatti alla luce dell’analisi dei dati raccolti durante le varie edizioni; dati che hanno evidenziato una forte crescita nel numero di partecipanti alla giuria popolare e soprattutto una “crescita qualitativa” dei servizi offerti sia in campo enogastronomico che culturale, visto che le cene del concorso sono precedute da visite guidate sul territorio e dalla presentazione da parte di produttori locali dei loro prodotti. Non sono però mutati gli obiettivi perseguiti dal Concorso: la promozione e valorizzazione del territorio di appartenenza attraverso la conoscenza dei prodotti tipici e dei piatti tradizionali; la creazione di un circuito di qualità denominato “Circuito dei Piatti tipici del Medio Volturno”; la realizzazione di un ricettario dedicato alla cultura gastronomica locale; l’istituzione di un premio speciale “Qui si mangia campano”. Ultimo, in ordine di tempo, il progetto di formazione “In cucina con passione”, promosso dall’associazione Pro loco Caiazzo, in collaborazione con l’associazione Cuochi e Ristoratori “Terra di Lavoro”, la Coldiretti, il comune di Caiazzo, Slow Food e Unpli Caserta.
Tale progetto, inserito all’interno del concorso I Piatti tipici del Medio Volturno, è nato dall’esigenza di dar luogo ad un’attività formativa destinata al personale di cucina e a quello di sala al fine di ottenere una specializzazione nel campo dei prodotti tipici, circa la loro trasformazione e presentazione, e per ottimizzare gli aspetti legati all’accoglienza, nel rispetto della migliore tradizione locale. Di sicuro interesse sarà l’intervento di uno dei fondatori del Circuito dei Piatti Tipici del Medio Volturno, Fernando De Angelis, per comprendere l’evoluzione di un progetto che è cresciuto nel tempo, imparando a valorizzare i propri punti di forza, ma soprattutto lavorando sui propri punti di debolezza, nell’ottica del miglioramento continuo.
Presenzieranno all’incontro, il primo cittadino di Caiazzo, Stefano Giaquinto, il Rappresentante del  “Consorzio Turistico delle Pro Loco del Medio Volturno”, Erasmo La Marca, il Presidente della CIA Caserta, Maurizio Capitelli, il Presidente della Coldiretti Caserta, Manuel Lombardi, il Presidente dell’Associazione “Cuochi e Ristoratori Terra di Lavoro”, Antonio Papale, la Presidente dell’associazione Pro Loco Caiazzo “Nino Marcuccio”, Maria Grazia Fiore, il vicepresidente della Commissione Industria, Commercio e Turismo della Regione Campania, Luigi Bosco. Padrino della VII edizione sarà il maestro, artigiano e panificatore pluripremiato Franco Pepe, titolare della Pizzeria “Pepe In Grani”. Coordinerà i lavori Letizia De Crosta.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here