Home Territorio Alife, voragine in via Erennio Ponzio. Iniziano finalmente i lavori

Alife, voragine in via Erennio Ponzio. Iniziano finalmente i lavori

I problemi si protraevano da molti anni e hanno attraversato la storia di diverse amministrazioni comunali fino a diventare argomento di trasmissione a Striscia La Notizia nel 2010. Crepe agli edifici e buche nella strada

2063
0

Sono iniziati questa mattina ad Alife, in via Erennio Ponzio, i lavori per sistemare il grave stato di fatiscenza della strada. Da qualche tempo, le buche che anni fa erano state oggetto di segnalazione e chiusura al traffico, si stavano trasformando in voragini pericolose, poiché le auto vi potevano ancora transitare. Nel giugno del 2017, il sindaco Salvatore Cirioli procedette con l’ordinanza di chiusura della strada, tramite l’applicazione di una transenna e del nastro delimitatore. Di fatto, da allora, quella transenna è rimasta appoggiata sul ciglio della strada e nessuno ha più preso provvedimenti, né ha controllato che il divieto di chiusura al traffico venisse rispettato.

Già nel 2011, un servizio di Striscia la Notizia, a cura di Luca Abete, portava all’attenzione del pubblico del Tg satirico il grave rischio, poi confermato dagli accertamenti dei Vigili del Fuoco, che correvano (e corrono) i residenti delle abitazioni che affacciano su questa strada, le quali presentano crepe visibili. (Leggi l’articolo del 2017)

Nella speranza che i lavori possano finalmente bonificare, oltre che la strada anche il problema a monte, si attendono disposizioni in merito al termine delle procedure di riparazione, per riaprire la strada al traffico.
Alife necessita di un vero e proprio progetto di “bonifica viaria” e Via Erennio Ponzio, che è attualmente oggetto di riparazioni, è un po’ l’emblema della fragilità del sottosuolo che percorre gran parte del paese (dentro le mura) attraversato da cunicoli e canali
Non solo, anche le periferie e alcuni tratti viari come le numerose stradine che collegano verso San Michele, risultano ormai impraticabili da tempo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.