Home Chiesa e Diocesi Sul Matese una nuova base Scout. A Valle Agricola la festa

Sul Matese una nuova base Scout. A Valle Agricola la festa

La base, intitolata a Padre Bellincampi, è ubicata nella struttura che ospitava la scuola di Valle Agricola ed è stata concessa dal Comune di Valle Agricola al gruppo Agesci di Piedimonte in comodato d'uso gratuito per 10 anni

687
0

Si è tenuta domenica scorsa, a Valle Agricola, l’inaugurazione della nuova base Scout intitolata a padre Audax Luigi Bellincampi, il sacerdote che, tra gli anni ’30 e ’40, fondò il primo nucleo clandestino dello Scoutismo, una delle passioni in cui amava identificarsi.
Alla cerimonia erano presenti soprattutto loro, gli Scout Agesci di diverse età del gruppo Piedimonte Matese 1, le guide, le famiglie dei ragazzi, il sindaco di Valle Agricola Rocco Landi e don Salvatore Di Chello, parroco in paese e assistente Scout diocesano.

La struttura, che un tempo ospitava le scuole elementari e medie, è stata concessa agli Scout matesini dall’Amministrazione comunale in comodato d’uso gratuito per dieci anni.

All’interno della base, una delle poche oggi diffuse in Italia, tutti i servizi necessari: riscaldamento, docce, cucina, sala conferenze e 40 posti letto. La nuova base rappresenta un importante punto di riferimento non solo per i gruppi Scout, ma per ogni associazione che cerchi uno spazio in cui ritrovarsi.
Per il gruppo Agesci di Piedimonte, composto oggi da 17 lupetti, 7 novizi e 2 clan, avere la possibilità di usufruire di un luogo dove sperimentare l’esperienza della condivisione conta molto, e poi in quota, lì dove l’ambiente naturale consente il contatto diretto con la natura e la solitudine con Dio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here