Home Curiosità Matese / Alto Casertano. Tutti sotto la neve. Le FOTO e le...

Matese / Alto Casertano. Tutti sotto la neve. Le FOTO e le PREVISIONI METEO

Matese imbiancato e così anche i Comuni a valle

1672
0
Piazza Roma, Piedimonte Matese

Annunciata, ed è arrivata puntuale la nevicata che da qualche giorno gli esperti prevedevano sull’Italia centro meridionale.
Sincronismo perfetto di orologi e previsioni: nel giro di 24 ore il Matese e l’intero Alto Casertano si sono imbiancati come il resto delle aree circostanti interessate dall’onda gelida di provenienza artica regalandoci un paesaggio bello e suggestivo.

Gioia per molti; piccoli disagi per qualcuno, soprattutto le persone costrette ad uscire all’alba per motivi di lavoro: nuclei di protezione civile, vigili urbani, volontari di primo soccorso a partire da ieri sera hanno provveduto a spargere il sale sulle strade principali dei Comuni al fine di limitare i previsti disagi, ora resta l’attesa di vedere sgombre le vie secondarie di accesso ad abitazioni e ugualmente ai centri urbani.
In un territorio che non vive tali emergenze se non occasionalmente, i disagi sembrano moltiplicarsi soprattutto per la mancata organizzazione dei cittadini o delle amministrazioni comunali: “niente panico” verrebbe da dire, ma soprattutto la buona volontà a darsi una mano per ripulire quei passaggi necessari ai pedoni. Il sole di queste ore potrebbe già sciogliere il copioso manto di neve e facilitare i movimenti di tutti.

Per la gioia dei più piccoli e dei più giovani, questa volta la nevicata che ha interessato i comuni della valle matesina ha superato quelle delle ultime occasioni, raggiungendo i 40 centimentri e in qualche caso il mezzo metro di altezza, per cui la giornata si presta bene a momenti di divertimento, gioco, poesia e qualche foto diversa dal solito come già hanno mostrato i social nella giornata di ieri.

Le previsioni meteo
Al momento non risultano ancora comunicati della Protezione Civile della Campania.
Le previsioni del Servizio Metereologico dell’Aeronautica Militare segnala per oggi e domani, ancora precipitazioni nevose sull’Appennino centromeridionale, quindi ancora neve sul Matese e sui comuni della fascia pedemontana.
In aumento i venti freddi con il conseguente rischio di gelate a partire dalle ore del pomeriggio quando la temperatura tornerà a diminuire.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here