Home Chiesa e Diocesi Terz’Ordine Francescano Secolare a Piedimonte, benedetta la “Grotta della Natività”

Terz’Ordine Francescano Secolare a Piedimonte, benedetta la “Grotta della Natività”

In concomitanza con il centenario del Terz'Ordine Francescano Secolare di Piedimonte Matese, la benedizione della "Grotta della Natività" in via Monte Muto e la posa di una targa commemorativa

1063
0

Il Terz’Ordine Francescano Secolare ha celebrato quest’anno i suoi primi cento anni di presenza e missione nella città di Piedimonte Matese, con diverse celebrazioni che hanno contribuito a rinsaldare una fede molto radicata nella comunità piedimontese. Come suggello alla circostanza di rilievo storico oltreché religioso, la Fraternità di Piedimonte, ha posto in opera una targa commemorativa e benedetto la “Grotta della Natività”, ubicata in via Monte Muto, sulla quale è stata apposta la targa.

L’evento si è tenuto il 26 dicembre scorso, articolato in momenti diversi. Dopo essersi ritrovati presso il ristorante “Il Brigante”, i fedeli partecipanti hanno condiviso un intenso momento di preghiera, guidata da padre Gennaro Russo, guardiano del Convento di Santa Maria Occorrevole, per poi avviarsi in processione fino alla grotta. Il piccolo anfratto è stato scelto per la sua capacità di evocare il presepe che San Francesco ha voluto realizzare a Greccio, in ricordo della nascita di Gesù.

Il corteo è stato arricchito da alcuni canti della tradizione popolare natalizia, e, una volta giunti al sito, si è proceduto alla collocazione della statua del Bambino Gesù. Una parentesi di particolare intensità si è verificato grazie alla lettura del passo che San Francesco dedica alla realizzazione del presepe di Greccio. La benedizione di fra Gennaro ha chiuso l’evento, con il saluto e l’auspicio di “pace e bene”.

Ordine Francescano. A Piedimonte Matese la festa per i Cento anni

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.