Home Bacheca parrocchiale Sepicciano. La comunità parrocchiale ricorda padre Beniamino Parrella

Sepicciano. La comunità parrocchiale ricorda padre Beniamino Parrella

283
0

Domani (31 gennaio) la comunità parrocchiale San Marcello P. e M. e San Michele in Sepicciano ricorderà padre Beniamino Parrella, nell’anniversario della sua morte. Con la Santa Messa delle 18.00 i fedeli rivolgeranno la loro preghiera a padre Beniamino, figura molto amata nella borgata di Sepicciano, per i meriti che a lui si conferiscono in virtù delle numerose opere di cui si fece promotore nei 35 anni in cui fu parroco lì.

Breve biografia di padre Beniamino
Appartenente all’Ordine dei Frati Minori francescani, venne nominato Parroco della Comunità dei Santi Marcello e Michele in Sepicciano di Piedimonte Matese il 13 gennaio 1958, allor quando il Vescovo di Alife, mons. Virginio Dondeo, affidò la cura della Parrocchia ai Frati francescani. I 35 anni che seguirono furono contrassegnati da numerosi avvenimenti, di cui Padre Beniamino fu il principale promotore: completamento ed ampliamento della Chiesa parrocchiale (1961), costruzione della Casa canonica sui ruderi della vecchia Chiesa di San Marcello (1964), costruzione della Cappella di S. Rita da Cascia in via A.Moro (1990) e completamento della Chiesa della Madonna di Loreto (aperta al culto nel 1994). Sacerdote sempre disponibile e dal grande spirito di carità, ravvivò il catechismo e l’Azione Cattolica; terminò il mandato pastorale il 17 ottobre 1992.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here