Home Territorio Feste pasquali e ponti, garantita l’assistenza pediatrica del Distretto Sanitario di Piedimonte...

Feste pasquali e ponti, garantita l’assistenza pediatrica del Distretto Sanitario di Piedimonte Matese

Dal 20 aprile al 1 maggio, nei giorni festivi e prefestivi, a Piedimonte Matese sarà garantita l'assistenza medica per bambini e ragazzi da 0 a 16 anni

503
0

Feste pasquali, ponti e feste civili: i servizi pediatrici del Distretto Sanitario non vanno in vacanza.

Garantire assistenza medica in un periodo in cui particolari servizi si riducono, ma non le emergenze, è la buona notizia che giunge direttamente dal Direttore del Distretto Sanitario di Piedimonte Matese, il dott. Emilio Filetti.

L’Asl di Caserta ha individuato ed attivato le sedi ambulatoriali presso le quali sarà garantita l’assistenza pediatrica (destinata ai soggetti minori di 16 anni di età) nei giorni festivi e prefestivi nel periodo tra il 20 aprile e il 1° maggio prossimi, alle ore 08.00 alle ore 20.00. 
Per il Distretto Sanitario di Piedimonte Matese è stata individuata la sede della Continuità assistenziale  in Via Monte Muto (a Piedimonte) dove gli utenti potranno recarsi e trovare sempre personale medico e paramedico a disposizione.

L’iniziativa si inquadra nell’ambito del progetto “consulenza specialistica pediatrica territoriale (CO.S.PED.) promosso dalla Regione Campania e finalizzato al rafforzamento delle cure primarie pediatriche nel periodo sopra indicato, in cui si susseguono diverse festività.

Un’iniziativa che risponde ad una serie di premesse nonchè limiti rispetto alle esigenze della popolazione: l’attività di prevenzione, cura e tutela della popolazione pediatrica 0-14 anni (estendibile a 16 per le patologie croniche) è assicurata sul territorio regionale dalla rete dei pediatri di libera scelta convenzionati; la disponibilità di tale capillare rete è limitata dagli orari fissati negli Accordi Nazionali e Regionali vigenti e, pertanto, non è garantita la copertura nei giorni festivi e pre- festivi; il ricorso alle cure ospedaliere di rponto soccorso aumenta in misura esponenziale durante i giorni festivi, limitando, di fatto, l’operatività dei Presidi e determinando, spesso, una significativa quota di prestazioni inappropriate, nonché l’esposizione dei piccoli pazienti a potenziali rischi di infezioni ospedaliere del tutto evitabili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here