Home Bacheca parrocchiale Gioia Sannitica. A Calvisi, la Festa patronale di San Liberato

Gioia Sannitica. A Calvisi, la Festa patronale di San Liberato

973
0

Archiviata la traslazione delle spoglie mortali di fra Umile Fidanza, il Santuario di San Liberato di Calvisi si prepara ad onorare la figura del Santo medico e martire, al quale da diversi secoli e con particolare devozione, si riferisce la pietà popolare del territorio matesino.

Lo scorso 2 maggio, la solenne esposizione della statua ha dato il via alla celebrazione del novenario, che si potrarrà fino al prossimo fine settimana: il tema scelto quest’anno dal parroco, don Fernando Stocchetti è La Forza della Sua presenza (Luca 24, 13-35).

Il cuore delle celebrazioni si raggiungerà domenica 12 maggio, quando Calvisi diverrà per un giorno la mèta religiosa dei fedeli provenienti da tutta l’area del Medio Volturno: i primi pellegrini a piedi giungeranno alle 5.30 in località Croce, dove verranno accolti ed accompagnati nel Santuario per la prima celebrazione della Messa: nel tardo pomeriggio invece ci sarà la processione e lo svolgimento delle manifestazioni civili, che si protrarranno fino alla serata di lunedi 13 maggio.

Foto di Giacomo Cirioli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here