Home Eventi Piedimonte Matese. Domenica prossima Bicincittà ci riprova

Piedimonte Matese. Domenica prossima Bicincittà ci riprova

A circa un mese dal differimento a causa del maltempo, torna l'evento di respiro nazionale, promosso nell'Alto casertano grazie alla sinergia tra Polisportiva Matese e Matese Bike Team

359
0

La pioggia ha bloccato l’iniziativa, ma certamente non ha frenato gli animi: dunque, Bicincittà ci riprova.

La manifestazione sportiva di respiro nazionale, già programmata per lo scorso 12 maggio e successivamente differita a causa del maltempo, si svolgerà domenica prossima, 9 giugno Piedimonte Matese.

L’evento, giunto alla 33ma edizione, è organizzato dall’UISP (Unione italiana sport per tutti), che lo promuove in oltre 100 città d’Italia e 16 regioni lungo tutto lo Stivale, in un arco temporale che va tra maggio e settembre, coinvolgendo non meno di 30mila persone.

Una maggiore attenzione all’ambiente, aria pulita e strade sicure, sono i temi che vanno per la maggiore a livello nazionale: ad essi, viene affiancata annualmente una tematica di carattere locale, che per il capoluogo matesino si giocherà sulla valorizzazione del ciclismo, sport amato ed apprezzato ma mai considerato abbastanza nelle sue potenzialità.

Proprio a livello locale, va sottolineato come la kermesse sportiva si avvalga ancora una volta di promotori di livello, quali la Polisportiva Matese ed il Matese Bike Team, due realtà sportive vitali e prolifiche che da circa due anni sono accomunate nell’impresa e seriamente impegnate nel suo radicamento all’interno del territorio altocasertano.

Il programma. L’evento inizierà domenica prossima con il raduno in piazza Carmine alle 9.00: fino alle 10.45 ci sarà possibilità di iscriversi, mentre tra le 11.00 e le 12.30 circa si terrà il percorso ciclistico vero e proprio (un giro non competitivo, che a livello nazionale varia tra i 5 ed i 20 km), il cui scopo è la conoscenza del territorio in cui si vive e la riscoperta delle bellezze naturali, artistiche e sociali contenute in esso.

Anche Coldiretti Caserta sarà presente all’edizione piedimontese dell’evento: una serie di prodotti locali, che saranno messi a disposizione dei partecipanti, daranno un ulteriore tocco promozionale alla manifestazione; cosi, il territorio matesino che è ricco di risorse umane, ambientali e produttive avrà piena possibilità di cogliere una nuova occasione di visibilità e di rivalutazione della propria immagine, agli occhi di tutto il Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here