Home Arte e Cultura Collettivo Primo Maggio. Al via la II edizione del Cineforum Popolare

Collettivo Primo Maggio. Al via la II edizione del Cineforum Popolare

Il prossimo 4 luglio, nella Villa comunale di Piedimonte Matese, primo appuntamento con il ciclo di proiezioni cinematografiche promosso dal Collettivo insieme al Centro Antiviolenza Aurora, incentrato su temi di particolare rilevanza sociale

390
0

Alfonso Feola – Il Collettivo Primo Maggio 1934 di Piedimonte Matese vara, per il secondo anno consecutivo, la singolare inziativa del Cineforum popolareIl ciclo di appuntamenti, che avrà come luogo di ritrovo la Villa comunale di Piedimonte Matese, proporrà una serie di proiezioni durante le quali, ogni giovedi alle 21.00, a cominciare dal 4 luglio, daranno in visione al pubblico alcune delle pellicole cinematografiche più interessanti e significative degli ultimi anni: Il diritto di contare di Theodore Melfi e Fuocoammare di Gianfranco Rosi, solo per citare quelle più famose. Centrali anche i temi che tali film tratteranno: il lavoro, la questione di genere, l’integrazione e la tutela ambientale. Problematiche tali da rendere la proiezione un’occasione di confronto e di dialogo.

La cornice della Villa comunale non è casuale: essa è stata resa fruibile recentemente proprio grazie ad un intervento volontario del Collettivo e, come affermano gli stessi membri, “Abbiamo incominciato a occuparci della Villa comunale ormai 3 anni fa – ed ora – vogliamo continuare a prenderci cura di quel posto: è il polmone verde della nostra città, è un luogo di aggregazione, è uno spazio pubblico del quale tutti possono godere in modo gratuito.” L’iniziativa, promossa anche per quest’anno con la collaborazione del Centro Antiviolenza Aurora, come sempre sarà ad ingresso gratuito.

Collettivo Primo Maggio 1934. Cineforum Popolare nella “rinnovata” Villa comunale

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here