Home Territorio Matese. Il CAI presenta Rete Radio Montana, escursioni sicure in alta quota

Matese. Il CAI presenta Rete Radio Montana, escursioni sicure in alta quota

Rete Radio Montana è il progetto nazionale di comunicazione a mezzo radio, rivolto a escursionisti e appassionati, e finalizzato a prevenire infortuni e garantire tempismo nei soccorsi

599
0
Pagina Facebook Cai Piedimonte Matese

Percorrere sentieri di montagna è un’avventura non a portata di tutti. Spesso si tratta di cammini apparentemente lineari, in cui però il pericolo può annidarsi dietro l’angolo. È per questo che bisognerebbe informarsi sulle precauzioni dovute per incamminarsi in sicurezza.

Nasce a questo scopo Rete Radio Montana, il progetto nazionale rivolto agli appassionati e a chi è solito cimentarsi in escursioni ad alta quota e finalizzato non solo ad allertare gli organi preposti al soccorso, ma nello specifico a prevenire infortuni, incidenti in montagna o in zone boschive. L’inziativa potrebbe anche rivelarsi utile in circostanze di emergenza nella ricerca e nel soccorso, così da garantire il tempismo indispensabile per il malcapitato e i soccorritori.

Il Club Alpino Italiano di Piedimonte Matese presenterà Rete Radio Montana domani, 28 giugno, alle 20.30, a San Potito Sannitico in via Pozzo Campagna. I dettagli dell’interessante progetto saranno spiegati da Vincenzo Carusone, referente regionale, facendo riferimento alla frequenza radio di libero uso in banda PMR-446 (UHF), unificata a livello nazionale, impiegata per l’interscambio di informazioni di sicurezza tra più persone durante le attività outdoor, frequenza al momento proposta. Alla presentazione faranno seguito delle simulazioni di comunicazione attraverso radio.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here