Home Arte e Cultura Caiazzo. Leonardo Da Vinci in chiave simbolica nel libro di Ernesto Solari

Caiazzo. Leonardo Da Vinci in chiave simbolica nel libro di Ernesto Solari

"Leonardo Neoplatonico. Gli arcani occultati", libro scritto da Ernesto Solari, sarà presentato presso la Sala Conferenze di Palazzo Mazziotti a Caiazzo, il 13 luglio, nell'evento promosso dall'Associazione Storica del Caiatino

430
0

 

In occasione del 500esimo anniversario della morte di Leonardo Da Vinci, Caiazzo ospita un evento per celebrare le virtù artistiche e scientifiche del genio del Rinascimento. L’Associazione Storica del Caiatino, presieduta da Ilaria Cervo, con il patrocinio morale del Comune di Caiazzo, presenta Leonardo Neoplatonico. Gli arcani occultati, libro scritto da Ernesto Solari ed edito da Colibrì. L’evento si svolgerà presso la Sala Conferenze di Palazzo Mazziotti, sabato 13 luglio, alle 17.30.

Ernesto Solari

CENNI SULL’AUTORE
Ernesto Solari è un artista a 360°: amante della pittura, della scultura, del disegno, è autore di “prodotti non fini a se stessi, ma dei frammenti o delle espressioni di un unico discorso, di un dialogo a più voci che vivono o fanno vivere o rivivere uno spazio”. Forza che muove le sue opere e del suo “fare artistico” l’Aleph, “l’unione degli opposti o degli elementi complementari”. L’Aleph è luce, quel sottile filo che lega figure e oggetti, instaurando dialoghi e intrecci che incarnano i sensi “mentale, filosofale, psicologico, mistico, ecc.”. Un artista contro-corrente, Solari, che “non ricerca l’ispirazione trasmessa dal reale al proprio io ma cerca, nel processo e nel percorso, quelle emozioni e quelle cariche creative che possono spingerlo verso luci e bagliori di verità, nascoste nel tema della ricerca, del dialogo, della comunicazione ma anche della contaminazione che cambiano, a volte inconsapevolmente, la nostra vita”. (Fonte ernestosolari.com.).

IL LIBRO
Una rilettura delle opere di Leonardo in chiave simbolica e kabbalistica. Leonardo stesso propone al giudizio dell’osservatore il suo metodo sacro-artistico-scientifico, attraverso la forza del colore e la struttura geometrica invisibile ed esoterica della sua intera composizione pittorica, senza limitarsi all'”esperienza” o alla sola indagine degli aspetti sensibili. Non si può, infatti, negare che i suoi dipinti sottendano significati nascosti e che non considerarli condurrebbe a fornire di Leonardo un’immagine parziale o falsata. Con riferimento a precedenti studi Ernesto Solari ha creato accostamenti con il significato simbolico della numerologia (per un richiamo al pensiero pitagorico); al Vangelo di Giovanni (per un esplicito riferimento al rapporto Ebraico/Kabbalistico e Cristiano) e alla tradizionale iconografia dei Tarocchi per una più facile comprensione del rapporto sacro-pagano. In questa ottica il libro completa la propria struttura archetipica, con la lettura di quasi tutte le opere del maestro e arricchendosi anche di contenuti sia di carattere simbolico, che artistico e storico. (Fonte libreriauniversitaria.it).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here