Home Scuola Liceo Classico Galilei. Alunne volano a Bruxelles, per “adottare un filosofo”

Liceo Classico Galilei. Alunne volano a Bruxelles, per “adottare un filosofo”

Arianna Crispino, Annalisa Mastromarino e Marica Pascarella sono le vincitrici del progetto "Adotta un filosofo", promosso da Fondazione Campania dei Festival e Regione Campania. Mercoledì le ragazze, insieme al prof. Costantino Leuci, saranno a Bruxelles presso la sede del Parlamento Europeo

915
0

Ancora soddisfazioni per il Liceo “Galileo Galilei” di Piedimonte Matese, guidato dalla professoressa Bernarda De Girolamo. L’occasione è data dal progetto “Adotta un filosofo”, progetto di alta formazione rivolto alle Scuole Superiori della Campania, promosso dalla Fondazione Campania dei Festival e dalla Regione Campania.

Dopo il successo dell’anno scorso, alcune alunne del Liceo piedimontese a indirizzo classico saranno testimoni di un’esperienza formativa che ha permesso loro di approfondire il tema Europa e Filosofia, nella cui ottica il pensiero va letto come “strumento di rilancio dell’Europa soggetto politico”. Arianna Crispino, Annalisa Mastromarino e Marica Pascarella, vincitrici del premio che le ha viste distinguersi nell’ambito del Progetto, saranno all’evento che si terrà mercoledì 9 ottobre, alle 18.30, presso la sede del Parlamento Europeo a Bruxelles.

Le studentesse, accompagnate dal prof. Costantino Leuci, docente di Storia e Filosofia presso il Liceo “Galilei”, assisteranno da protagoniste alla stimolante Lectio magistralis tenuta dal prof. Roberto Esposito docente ordinario presso la Scuola Normale Superiore di Pisa. A salutare i presenti David Sassoli, presidente del Parlamento Europeo; la Lectio verrà introdotta da Andrea Cozzolino, membro del Parlamento europeo, mentre la moderazione del dibattito verrà affidata a Giulio Goria, dell’Università “Vita e Salute San Raffaele” di Milano.

Liceo Classico G. Galilei. Gli studenti “adottano un filosofo”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.