Home Scuola Alvignano. Docenti dell’Istituto Comprensivo protagonisti del progetto Erasmus

Alvignano. Docenti dell’Istituto Comprensivo protagonisti del progetto Erasmus

I docenti dei team stranieri sono stati ospiti dell'Istituto Comprensivo di Alvignano per il progetto "Go to Europe: exchange and heritage trough icts, unity in diversity", mirato a potenziare la conoscenza della Lingua Inglese nel rispetto delle diversità

489
0
La Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo di Alvignano ha partecipato a “Go to Europe: exchange and heritage trough icts, unity in diversity“, rientrante nel progetto Erasmus, spalmato su tre annualità e quest’anno alla terza. I Paesi coinvolti sono Francia (Coordinatore Europeo del Progetto), Finlandia, Grecia, Spagna. Si tratta di un percorso di tipo LTT, cioè finalizzato a Learning, Teaching and Training Meeting. È rivolto agli alunni per i quali mira a potenziare l’uso della Lingua Inglese attraverso la tecnologia, a coltivare il valore dell’uguaglianza, nel rispetto delle diversità, tra Paesi europei.
Lunedì 7 ottobre i team stranieri sono stati ricevuti dal dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Alvignano, la dott.ssa Aida Cortese, che, insieme alle docenti del team italiano e coadiuvata dalla collaboratrice vicaria prof.ssa Mastrangelo Anna Pia, ha consegnato loro il certificato europeo in occasione di questo incontro transnazionale, accompagnandoli poi in un giro nei diversi Plessi dell’Istituto Comprensivo dove sono stati accolti con varie attività di benvenuto.
Questo progetto costituisce un’opportunità di crescita sia per gli studenti che per i docenti, che permette di incrementare e migliorare la conoscenza e la capacità comunicativa della lingua inglese, apprendendo nel contempo diversi stili di insegnamento. Dal 7 al 9 ottobre le diverse delegazioni sono state ospiti dell’IC di Alvignano per un Transnational Meeting nel quale è stata decisa la calendarizzazione degli incontri e le modalità di realizzazione del prodotto finale.
I prossimi incontri avverranno in Spagna, a febbraio 2020, in Grecia a marzo e in Francia a maggio. I professori stranieri sono in questi giorni ospiti presso l’Hotel Penza di Piedimonte Matese e, grazie alle docenti della squadra italiana (Fappiano Maria, La Prova Giuliana, Ambrosca Luciana, Bonafiglia Maria, Della Gatta Rosetta e Vessella Giuseppina) sono stati accompagnati in tour artistico, gastronomico e naturalistico presso il Borgo di Riardo e il Parco Regionale del Matese con visite guidate anche presso lo stabilimento Ferrarelle, il Caseificio Ponticorvo, alcuni tra i più rinomati laboratori di ceramica cerretese e presso il Lago di Grassano a Telese. I team stranieri lasceranno l’Italia nella giornata di giovedì 10 ottobre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here