Home Eventi Lavoro nel Matese? Strade percorribili e proposte da vivere. Il Convegno al...

Lavoro nel Matese? Strade percorribili e proposte da vivere. Il Convegno al Centro per l’Impiego

Giovedì a Piedimonte Matese con l'Assessore regionale al Lavoro e Risorse umane Sonia Palmeri, ditte del Territorio e consulenti del Lavoro: la Regione Campania garantisce possibilità di futuro e sviluppo

339
0

Un nuovo volto al lavoro, ma soprattutto all’idea di lavoro. I Centri per l’impiego di tutta la Campania stanno crescendo e con essi cambia la fiducia dei cittadini sulle possibilità di confronto con gli Uffici incaricati e con le offerte in campo.
Piedimonte Matese tiene il passo e l’Ufficio di zona si apre a ripetuti confronti con il territorio: il prossimo evento, “Mini-fiera del lavoro” è giovedì 5 dicembre alle 10.00.

Sguardo sull’intera provincia di Caserta in questa occasione con le testimonianze di giovani che grazie alle misure messe in campo dalla Regione Campania, hanno cambiato la loro vita. Confronto a 360 gradi grazie anche alla presenza di ditte e consulenti del lavoro disponibili a colloqui e confronti con quanti parteciperanno, ma anche a fornire indicazioni in termini di Leggi e vantaggi economici.

“I Centri per l’impiego, trasferiti alle Regioni, sono inseriti in un processo di cambiamento ed efficientamento che in Campania sta fornendo bei risultati in termini di servizi e risposte ai cittadini”, è il commento dell’assessore regioanle al lavoro e Risorse umane Sonia Palmeri, che con la direttrice del  Centro di Piedimonte Matese, Rosa Italiano, coordinerà l’incontro di giovedì e che guarda con soddisfazione ai risultati raggiunti in breve tempo in tutti i 46 Centri per l’impiego regionali.

“Si cammina spediti, con una marcia in più, soprattutto nella diffusione di misure che possano favorire inserimento lavorativo di persone svantaggiate. Come Regione stiamo generando l’esperienza concreta di un mercato del lavoro equo, efficiente e inclusivo, motivati ogni giorno di più anhe di fronte al commento meno fiducioso di chi pensa che sarà difficile riuscirci”.
Parole che emergono dopo qualche anno di impegno e di risultati testimoniati dalla crescita della piccola e media impresa in Campania: “Nessuno avrebbe scommesso un euro sulla rinascita dei servizi pubblici al lavoro in Campania, conclude Palmeri. Oggi, collegati anche agli Spazio Lavoro di Nola, Salerno e Caserta, sono una realtà che offre risposte sicure”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.