Home Scuola Piedimonte Matese. Il Liceo Galilei in finale ai Giochi matematici del Mediterraneo...

Piedimonte Matese. Il Liceo Galilei in finale ai Giochi matematici del Mediterraneo 2020

Esposito Alessandro (classe 1AL), Principe Jacopo (classe 1BS), Ciardiello Alessia (classe 2AS), Granitto Luca (classe 2GS) e Palestina Antonella (classe 2CS) gli alunni che rappresenteranno il Liceo nella finale in programma per giovedì pomeriggio, 5 giugno, in modalità telematica

791
0

Armando Pepe – Gli studenti delle classi prime e seconde del Liceo Statale Galileo Galilei di Piedimonte Matese, diretto dalla professoressa Bernarda De Girolamo, nell’anno scolastico in corso partecipano per la terza volta ai “Giochi matematici del Mediterraneo, 2020“.
L’emergenza causata dal Covid-19 ha stravolto i piani, ma l’Accademia Italiana per la Promozione della Matematica “Alfredo Guido”, promotrice del concorso col patrocinio dell’Università di Palermo, ha trovato il modo di festeggiare e concludere la decima edizione dei Giochi pensando di inglobare le circa 90 finali di Area dell’intero territorio (circa 12.500 alunni da Aosta ad Agrigento) in un’unica finale nazionale che si svolgerà in modalità telematica giovedì pomeriggio, 5 giugno. Il Liceo Galilei sarà ben rappresentato nella finale dagli alunni Esposito Alessandro (classe 1AL), Principe Jacopo (classe 1BS), Ciardiello Alessia (classe 2AS), Granitto Luca (classe 2GS) e Palestina Antonella (classe 2CS). Anche se purtroppo verrà a mancare la gioia di stare insieme, si potrà concludere l’anno scolastico a distanza, ma giocando con la matematica.

I “Giochi matematici del Mediterraneo”, giunti quest’anno alla decima edizione, sono un libero concorso riservato a tutti gli allievi della Scuola Primarie (limitatamente alle classi terze, quarte e quinte), Secondaria di 1° grado e 2° grado (limitatamente alle classi del biennio), pubbliche, paritarie e private, italiane o di altri paesi. I GMM 2020 si sarebbero dovuti svolgere in più fasi consecutive. Purtroppo, dopo lo svolgimento delle prime due fasi in tutta Italia e in Croazia, con Delibera del 23 febbraio 2020 il presidente dell’Accademia ha deciso di sospendere tutte le finali d’Area dei Giochi Matematici del Mediterraneo.

Significativo il successo ottenuto dall’iniziativa: oltre 600 scuole iscritte e più di 220.000 alunni partecipanti. Il progetto si propone di mettere a confronto gli allievi di diverse scuole al fine di sviluppare interesse e atteggiamenti positivi verso lo studio della matematica, offrire opportunità di partecipazione ed integrazione e valorizzare le eccellenze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.