Home Bacheca parrocchiale Pedimonte Matese. Anche il vescovo Orazio Francesco alla Festa della Libera

Pedimonte Matese. Anche il vescovo Orazio Francesco alla Festa della Libera

Malgrado le limitazioni imposte dal Coronavirus, da domenica 30 agosto si apriranno le celebrazioni in onore della Madonna: il novenario di quest’anno mediterà sulla liberazione dai vizi attraverso le virtù cristiane

437
0

Alfonso Feola – Se il Covid-19 ha reiterato lo stop della festività civile (già verificatosi lo scorso anno a causa di un grave lutto), continua a riproporsi anche per il 2020 il plurisecolare appuntamento religioso in onore di Santa Maria della Libera a Piedimonte Matese. E sa quasi di un ritorno alle origini la Festa di quest’anno, che per via della pandemia si svolgerà interamente presso il Santuario di Ave Gratia Plena, prima sede di quella Confraternita della Libera, riattivata di recente, che continua a promuoverne il culto mariano.

Il tema delle riflessioni di quest’anno, Liberaci dalle catene dei vizi, aprici la strada delle virtù, è stato individuato dal Parroco don Emilio Salvatore allo scopo di “riflettere insieme sul cammino di liberazione da vizi che attanagliano la nostra vita comunitaria, ecclesiale e sociale per poter camminare con spirito rinnovato verso un tempo di ritrovata concordia e di pace”.

La festa, che come nelle ricorrenze dei mesi scorsi sarà disciplinata da un rigoroso dispositivo di sicurezza, portato avanti dal Servizio d’ordine parrocchiale, prenderà il via il prossimo 30 agosto con il novenario ed avrà come fulcro naturale l’8 settembre: infatti, nel giorno dedicato alla Nascita di Maria, la Comunità di Vallata si ritroverà in compagnia del vescovo Orazio Francesco, nostro Amministratore apostolico, per un incontro con i fanciulli ed i genitori della Prima Comunione e per la celebrazione della Messa vespertina.

Di seguito, il programma completo:
DOMENICA 30 AGOSTO-LUNEDI 7 SETTEMBRE Novenario in onore di Santa Maria della Libera
ORE 17.30 Preghiera del Rosario e canto della Coroncina tradizionale dinanzi all’antica immagine restaurata di Santa Maria della Libera; celebrazione della Santa Messa e riflessione sul tema Liberaci dalle catene dei vizi, aprici la strada delle virtù

VENERDI 4 SETTEMBRE Primo venerdi del mese consacrato al Sacro Cuore di Gesù
ORE 17.00 Adorazione eucaristica, animata dall’Apostolato della Preghiera e Confessioni
ORE 18.00 Canto della Coroncina tradizionale e celebrazione della Santa Messa

DOMENICA 6 SETTEMBRE, XXIII domenica del Tempo ordinario
ORE 17.30 Preghiera del Rosario e canto della Coroncina tradizionale; celebrazione della Santa Messa, in memoria dei Confratelli e familiari dei confratelli defuntianimata dalla Confraternita e dalle Contrade del Palio di Santa Maria

LUNEDI 7 SETTEMBRE Vigilia della Festa
ORE 17.30 Recita del Rosario e Canto della Coroncina tradizionale; celebrazione della Santa Messa
ORE 21.00 Veglia mariana, accompagnata dall’accensione nelle case delle Lampade della libertà, segno con il quale chiederemo a Maria di intercedere per la liberazione da ogni male dentro e fuori di noi

MARTEDI 8 SETTEMBRE, Festa della Natività di Maria
ORE 07-10 Celebrazione delle Sante Messe
ORE 16.30 Incontro dei bambini e dei genitori della Prima comunione con mons. Orazio Francesco Piazza, vescovo di Sessa Aurunca ed Amministratore apostolico di Alife-Caiazzo
ORE 18.00 Celebrazione della Santa Messa, presieduta dal vescovo

Per maggiori informazioni, visita il Sito web di Ave Gratia Plena

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.