Home Curiosità “Le voci del Tasso” sulle frequenze di Radio Matese: politca, imprenditoria e...

“Le voci del Tasso” sulle frequenze di Radio Matese: politca, imprenditoria e temi che contano secondo i giovani

Su Radio Matese, l'emittente web nata ad Alife, un programma fatto dai giovani: in questi giorni ai microfoni de "Le voci del tasso" i candidati alle prossime elezioni per il rinnovo de Consiglio regionale della Campania; a seguire programmazione su economia, sport, gastronomia "secondo i giovani"

409
0

Annamaria Tartaglia – Martedì 1° settembre su Radio Matese è andata in onda la prima puntata del programma Le voci del Tasso, progetto nato dall’idea di tre giovani alifani, in foto, partendo da sinistra Sisto Cirioli, Pietro Scotto Rosato e Giovanni Renzo.

Abbiamo fatto loro qualche domanda, lasciamo parlare le loro risposte (appassionate).

Come è nata l’idea della trasmissione?
L’idea della trasmissione è venuta da sé, dopo che come membri del Forum dei Giovani di Alife abbiamo accettato l’invito di RadioMatese di presentare un programma tutto nostro. Ci siamo guardati, abbiamo esaminato quelle che sono le nostre passioni, le nostre inclinazioni personali, il nostro forte attaccamento al territorio e poi il programma è venuto di conseguenza.
Il progetto prevede sempre un ospite della realtà matesina, lo andremo a pescare da qualsiasi settore, dalla politica allo sport, dall’imprenditoria alla gastronomia e così via; basta che abbia una storia da raccontare, una storia legata al territorio, un passato ma anche un presente che sia magari di eccellenza, un valore aggiunto per il Matese.

Avete iniziato con ospiti politici, il vostro è un pubblico soprattutto giovanile, in che modo pensate di raggiungere i giovani che si sentono così lontani e sfiduciati dalla politica?
Abbiamo deciso di chiamarci le voci del tasso proprio per questo motivo, perché il tasso è un animale schivo, stanziale, ma che continua a vivere sul nostro territorio nonostante tutto. Così noi giovani matesini scegliamo di restare, di vivere ancora qui. Noi vorremmo essere un po’ le voci di questi giovani, le voci di questo sentimento di sfiducia cercando di incanalarlo verso qualcosa di positivo, verso una opportunità.

Cosa vi aspettate da questo progetto?
Il nostro desiderio è proprio quello di dare voce a queste eccellenze, di raccontarle in modo da esprimere punti di vista sulla loro professione e su come siano riusciti a restare ed eccellere. Vogliamo che i loro successi siano fonte di ispirazione per tanti giovani.

Quando va in onda la trasmissione?
In questo periodo elettorale ci sarà una programmazione straordinaria per poter ascoltare tutti i candidati: la prossima settimana saremo in onda il mercoledì e il venerdì, l’altra ancora lunedì, mercoledì e venerdì.  Dopo queste puntate dedicate all’evento elettorale, il programma andrà in onda il mercoledì dalle 19 alle 20.
Potete ascoltarci sul sito di RadioMatese www.radiomatese.it oppure scaricando l’app Radio.it e cercando RadioMatese.

Se qualcuno si perdesse la diretta c’è modo di ascoltare la trasmissione successivamente?
Per il momento ancora no, ma siamo al lavoro per cercare di trasformare le nostre puntate, anche quelle passate, in podcast che caricheremo sui nostri social e su Spotify rendendoli così fruibili in qualsiasi momento.

Un appello ai nuovi ascoltatori: perché dovrebbero seguirvi?
Perché se amano il territorio in cui vivono, se vogliono continuare a conoscerlo, a scoprire nuovi talenti ed eccellenze allora dovrebbero seguirci perché noi raccontiamo proprio questo!

Questo programma vuole raccontare persone che hanno coraggiosamente deciso di restare e sono riuscite a realizzarsi, con più fatica, con più tempo e sacrificio, ma volete mettere la soddisfazione di avercela fatta qui, vicino ai luoghi del cuore, vicino alle radici?
Qualcuno ci riesce e loro lo raccontano affinché sia da traino alla perseveranza di tutti gli altri che stanno per mollare, per non crederci più, nelle potenzialità di questa meravigliosa Terra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.